Dark Souls 3 – Guida al personaggio

Dark Souls 3 – Guida al personaggio

Che voi siate veterani o principianti del gioco, un minimo di preparazione per il terzo capitolo della saga sarà se non necessario almeno utile. Le sue basi sono state leggermente cambiate e novità introdotte allo scopo di ottimizzare al meglio l’esperienza e correggere alcuni difetti di chi lo ha preceduto. Anche se le statistiche e le classi scelte inizialmente non influiscono in maniera significativa sul vostro percorso, è bene farsi un’idea del tipo di personaggio che volete costruire tenendo a mente che, come al solito, è possibile svilupparlo in ciò che più vi aggrada a patto di sbloccare gli strumenti necessari.

INDICE
ALTRE GUIDE DI DARK SOULS III

STATISTICHE BASE

Non tutte sono visibili e ovvie nella schermata, anzi, dovrete dare uno sguardo più attento nel vostro Menu per notarle, eppure sono tutte molto importanti e i loro effetti ben visibili. Partendo da quelle presenti nell’interfaccia, esaminiamo le tre barre in alto a sinistra:

PUNTI VITA: La barra rossa, che ha il significato più elementare. Non fatela scendere a zero e morirete.

PUNTI CONCENTRAZIONE: La barra blu, anch’essa con uno scopo facilmente intuibile. Rappresenta la vostra risorsa per lanciare incantesimi ed abilità di combattimento speciali. Usare mosse particolari non dipende più solo dall’ENERGIA e non c’è più un numero prefissato di incantesimi che potete lanciare.

ENERGIA: La barra verde, familiare ai fan della Bethesda. Qualunque azione del vostro personaggio, sia essa attaccare, parare un colpo o rotolare via consuma una parte di questa risorsa. Quando a zero potete solo camminare.

Le tre barre vengono completamente ripristinate se ci si riposa a un Falò. Statistiche più nascoste e meno ovvie ma altrettanto importanti risiedono nel Peso del vostro equipaggiamento e il conseguente Equilibrio che ne potete trarre. Come potete notare dal Menu in avete 3 slot liberi per mano, due faretre e ben quattro anelli a vostra disposizione, oltre agli oggetti utilizzabili come le Fiaschette Estus. Riempire ogni slot, specie con scudi e armi di un certo peso, comporterà un visibile rallentamento dei vostri movimenti per il relativo vantaggio di avere più armi a disposizione da essere cambiate rapidamente. Il mio consiglio è di non avere più di due oggetti per mano e che non siano entrambi pesanti perché poter correre e rotolare rapidamente sono meccaniche essenziali per sopravvivere. Durante l’esplorazione di nuove aree troverete una quantità di oggetti impressionabili, ricordate di depositarle spesso nel vostro Falò se non dovete farne uso (difficilmente un mago troverà utili armature pesanti, ad esempio). Tenete sempre con voi solo l’essenziale e l’eventuale. Avere un peso ridotto è importante soprattutto perché più siete leggeri, più rapidamente la vostra barra dell’Energia si riempirà dopo averne consumata.

L’Equilibrio è un’altra caratteristica da tener d’occhio. L’Equilibrio si può definire come la vostra capacità di non essere storditi quando subite un attacco, ma è anche la velocità e fluidità con cui schivare e muovervi rapidamente. La regola generale è che un Equilibrio elevato comporta una mancanza di rapidità nei movimenti, difatti indossare armature pesanti si traduce nell’essere difficilmente  buttati a terra o interrotti nei propri attacchi al costo però di diventare esasperatamente lenti nel correre e nel rotolare. Un cavaliere è la tipologia di personaggio che fa più affidamento su un Equilibrio elevato, al contrario di un Mago o un combattente agile che sacrificano tale statistica per una maggiore fluidità nell’evitare gli attacchi e mettersi al riparo.

La capacità di trovare oggetti si spiega da sé. Influibile dalle statistiche e alcuni oggetti, aumenta le probabilità di reperire equipaggiamento dai nemici uccisi.

div

SALIRE DI LIVELLO

La statistica ADATTABILITA’, che determinava principalmente la resistenza agli Status, è stata rimossa per ovvie ragioni: in nessun caso sarebbe valsa la pena avere un livello significativo di questo valore ed era quella che potrebbe essere considerata una noob trap. Viene invece sostituita dalla FORTUNA, in un certo senso più versatile e utile.

menu

Ogni statistica ha un parametro nascosto definito in gergo cap, un parametro oltre il quale investire punti perde di efficacia perché una statistica diventa in un certo senso satura. Di seguito verrà indicato di che tipo e di quanto il cap consiste per ogni statistica.

Aumentare le statistiche costa un certo numero di Anime e tale costo aumenta con il vostro livello. Non è possibile avere ripensamenti e rimediare sullo stile di gioco che avete scelto a meno di usare oggetti particolari e rari, per cui siate cauti sul tipo di personaggio che volete fin dai primi livelli. Nell’ordine illustrato nell’immagine:

VGR VIGORE

Aumenta il numero di PUNTI VITA e la resistenza allo Status Congelamento che comporta un malus sulla stamina.
Il soft cap[1] per il Vigore è graduale e va da 1 a 20, uno sharper cap[2] fino ai 50, e un hard cap[3] a 99; questo significa che da 1 a 20 riceverete +35 HP, da 21 a 50 riceverete +20 HP e da 51 a 99 riceverete +5 HP.

Vigore PV RSC
9 381 180
12 454 181
15 550 182
20 764 183
25 947 184
30 1056 185
35 1141 201
40 1231 217
45 1269 220
50 1300 224
99 1819 224

 

VGR VOLONTÀ

Aumenta il numero di slot disponibili per gli incantesimi e il numeri di PUNTI CONCENTRAZIONE, la barra blu in alto a sinistra. Ciò significa che

  • da 10 a 13 volontà, avrete 1 slot
  • da 14 a 17 volontà, avrete 2 slot
  • da 18 a 23 volontà, avrete 3 slot
  • da 24 a 29 volontà, avrete 4 slot
  • da 30 a 39 volontà, avrete 5 slot
  • da 40 a 49 volontà, avrete 6 slot
  • da 50 volontà in su, avrete 7 slot
Volontà PC
10 93
11 98
12 103
13 109
14 114
15 120
16 124
17 130
18 136

 

Tempra TEMPRA

Aumenta la quantità di Energia a vostra disposizione, la barra verde in alto a sinistra. Aumenta inoltre la resistenza agli attacchi di tipo Elettrico e Sanguinamento.

Il soft cap[1] per l’Energia va fino a 40, e l’hard cap[3] è a 99.

Tempra Energia Res. El. Res. Sang.
11 95 86 162
15 102 90 163
20 112 96 164
25 122 101 165
30 134 106 166
35 146 118 182
40 160 130 198
45 160 140 201
50 161 149 205

 

Tempra VITALITÀ

Aumenta la Difesa Fisica, la vostra capacità massima di trasportare oggetti e la resistenza agli attacchi di tipo Avvelenamento.

Vitalità Peso Trasp. Dif. Fisica Res. Veleno
15 55 88 211
20 60 98 212
25 65 109 213
30 70 117 214
35 75 125 230
40 80 133 246
45 85 137 250
50 90 140 253

 

Tempra FORZA

Aumenta l’efficacia dei vostri attacchi fisici, la resistenza agli attacchi di tipo Fuoco ed è spesso un requisito fondamentale per usare alcune armi.
Il soft cap[1] per l’Energia va fino a 40, e l’hard cap[3] è a 99.

Forza Res. Fuoco
25 100
30 105
35 117
40 129
45 139
50 148

 

Destrezza DESTREZZA

Aumenta l’efficacia dei vostri attacchi fisici, la velocità con cui vengono lanciati gli incantesimi e diminuisce il danno da caduta. E’ spesso un requisito fondamentale per usare alcune armi.

Intelligenza INTELLIGENZA

Aumenta il danno degli incantesimi di elemento Fuoco  e Magico. Aumenta al contempo la resistenza a tali magie.

Intelligenza Difesa Magica
15 86
20 91
25 92
30 107
35 119
40 131
45 141
50 150

 

Fede FEDE

Aumenta il danno degli incantesimi di elemento Fuoco e Elettrico. Aumenta al contempo la resistenza a danni di tipo oscuro.

Per quel che riguarda le armi col danno influenzato da Fede, il soft cap è 40: una spada con incantamento elettrico + 10 (Livello ‘A’ di progressione con la fede) infligge 143+150 di danno elettrico con 40 di Fede ma il danno incrementa di soli 5 Punti con 45 di fede. Ulteriori informazioni nella pagina successiva.

Fortuna FORTUNA

Aumenta la capacità di trovare oggetti, la resistenza alle maledizioni e la possibilità di infliggere lo status Sanguinamento e Avvelenamento.

Note:
[1] soft cap: è il limite oltre il quale l’effetto della statistica decresce
[2] sharper cap: è il limite oltre il quale l’effetto della statistica decresce ulteriormente
[3] hard cap: oltre questo limite è inutile continuare







Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l'istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Lost Password