fbpx
Kojima The Last of Us

Death Stranding

Best Trailer - E3 2018
PS4

Kojima trolla tutti e non sarà presente ai The Game Awards 2018… o forse sì

Una simpatica burla si spera

Kojima The Last of Us

Shock dell’ultimo minuto o ennesima trollata di Kojima?

A poche ore dai The Game Awards 2018 Hideo Kojima ha annunciato su Twitter la sua assenza:

Buona fortuna con il tuo show domani, Geoff. Mi dispiace non poterci essere questa volta!

La risposta di Geoff Keigley è un enigmatico arcobaleno, e anche la pagina ufficiale dei The Game Awards ha commentato unicamente con una emoji in cui “scruta” il tweet con un monocolo.

Queste risposte vaghe fanno ben sperare in uno scherzo di Kojima, dopotutto non sarebbe la prima volta che l’eccentrico designer si inventa qualche diavoleria per soprendere il pubblico, come quando inventò di sana pianta Moby Dick Studios e si travestì da Joakin Mogren per l’annuncio di The Phantom Pain.

In ogni caso scopriremo la verità tra poche ore, per cui continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti su Death Stranding, a prescindere dalla presenza o meno di Kojima.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password