fbpx

Uzi di League of Legends è il primo atleta esport sponsorizzato Nike

Sempre sport è

Nike esport

Non è raro per i campioni esport avere degli sponsor: Razer, Asus, Trust e altri brand inerenti al settore tecnologico offrono spesso i loro prodotti ai cyber-atleti (anche con periferiche create ad hoc) perché li sfoggino durante gli streaming, ma finora non si era mai visto un videogiocatore sponsorizzato dalla Nike.

C’è sempre una prima volta per tutto e oggi il gigantesco brand di articoli sportivi ha deciso di accogliere sotto la sua ala Jian “Uzi” Zihao, da alcuni considerato come il miglior giocatore di League of Legends in circolazione. Uzi farà parte della campagna “Dribble &” per la prossima serie-documentario di Lebron James, intitolata Shut up and Dribble: per l’occasione il giocatore indosserà una maglietta con la dicitura Dribble & Carry, in riferimento al suo ruolo nel team Royal Never Give Up.

Gli esport stanno facendo dei passi da gigante nel loro tragitto verso il riconoscimento come veri e propri sport e sicuramente questo passo di Nike ne è una prova tangibile. Del resto il brand americano non è del tutto nuovo al mondo dei videogiochi… ricordate le bellissime scarpe a tema PlayStation?


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password