Dark Souls 3 : Guida alle aree – Parte V

Dark Souls 3

PC PS4 Xbox One
8

IMPERDIBILE

9.6

Media Utente

Dark Souls 3 : Guida alle aree – Parte V

Dark Souls 3 : Guida alle aree – Parte V

Rimangono solo due Signori dei Tizzoni da mettere sui rispettivi troni. Le fatiche sono però tutt’altro che terminate e restano molti ostacoli sul cammino.

Prigione di Irithyll

Non è previsto un boss per l’area ma sono presenti nemici molto particolari in grado di abbassare il vostro livello massimo di salute e finirvi in un sol colpo. Siate cauti, non gettatevi in decisioni avventate e come al solito non fate un passo senza esservi guardati bene attorno.

Falò

Vi è un solo falò all’ingresso dell’area, una caratteristica che potrebbe rendere ostica la prima esplorazione del luogo. Abbiate cura di sbloccare quante più scorciatoie è possibile.

div

Alleati

Karla: In una cella a destra prima della fine dell’area. Dovete prima esplorare la Capitale Profonata per poterla liberare.

divNemici

Carceriera: Il nemico più temibile dell’area, è responsabile dell’abbassamento dei vostri punti vita al punto da venir uccisi da qualsiasi attacco. Armate di saldatore o balestra, non sottovalutatele solo perché fragili.

Prigioniero: Semplici hollow o sfigurati in strani uomini-lucertola, sono poco temibili e puntano tutto sul loro effetto sorpresa.

Gabbia: Si confondono in mezzo a quelle inanimate. Un colpo preventivo vi risparmierà i loro agguati.

Abominio: Ricordate di usare la fiaccola per liberarvi dei vermi con cui infettano.

irithyll2

Ratto: Grandi o piccoli ma in gran numero, specie ai piedi del gigante.

Basilisco: Gli odiosi ranocchietti compaiono nei pressi del secondo Mimic se decidete di aprire il baule di fronte a lui.

Gigante: Un esemplare prigioniero. Nessuna variante particolare.

Mimic: Il primo è presente subito dopo l’intermezzo che da sull’esterno, dove sono appostate varie carceriere. Il secondo è in fondo alla galleria successiva al percorso sovrastante che presidia il gigante, sulla sinistra. Il terzo è situato verso la fine dell’area, in uno stretto corridoio a sinistra dell’uscita. Il quarto si trova da un corridoio raggiungibile dalla prigione del gigante.

Lucertola di cristallo: Versione inoffensiva. Una si trova in fondo a un corridoio dopo il ponte iniziale, posizionata per attirarvi in una trappola. Presente nei pressi del pozzo dove è imprigionato il gigante.

div

Bottino rilevante

irithyll1

Set del vecchio mago: In una cella al livello inferiore dopo il corridoio iniziale.

Stregoneria – Scudo magico maggiore: In una cella al livello inferiore dopo il corridoio iniziale, presidiata da un abominio.

Chiave dell’evaso: In una cella a sinistra dopo il ponte che collega le due ale iniziali della prigione. Apre una scorciatoia presente in fondo a destra dopo il corridoio iniziale.

Gemma Semplice: Al livello inferiore della seconda ala della prigione dopo il ponte, su un cadavere.

Anello del Drago Ruggente: Usate la Chiave dell’evaso per sbloccare il passaggio e rinvenite tale anello su una roccia intermedia.

Frammento di Fiaschetta Estus: Bottino garantito del primo Mimic.

Piccone: Alla fine del percorso sovrastante che presidia il gigante.

Piromanzia – Fiamma Profanata: Alla base del pozzo dove è prigioniero il gigante.

Anello dell’Oscurità: Bottino garantito del secondo Mimic.

Chiave della vecchia cella: Nel baule di fronte al secondo Mimic. Apre la prigione di Siegward nella zona successiva.

irithyll3

Pietra del torso di drago: Verso la fine dell’area dopo la galleria popolata da ratti, andando a sinistra dove si trova la statua di un drago.

Miracolo – Lama del Fulmine: Sfruttate l’ascensore subito dopo la statua del drago per calarvi al livello intermedio in una guglia.

Carbone Profonato: Verso la fine dell’area, in un’ampia cella.

Set di Alva: Se avete ucciso lo Spirito Oscuro Alva nell’area precedente. Si trova in un angolo verso la fine dell’area, dove sono presenti molte carceriere.

Scaglia di Titanite: Bottino garantito del terzo Mimic.

Anello della principessa Dusk: In un’ampia cella a sinistra dell’uscita.

Ceneri di Xanthous: Di fianco all’oggetto precedente.

Ceneri del prigioniero capo: Rinvenirle necessita della stessa chiave che libera Karla. Le trovate in una prigione con varie gabbie e carcerieri verso l’inizio dell’area, prima di attraversare il primo ponte.

Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l'istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Lost Password