Dopo la versione PC, ADR1FT atterra su PS4

Persi nello spazio, episodio II.

ADR1FT

Il comandante Alex Oshima e la stazione spaziale Northstar VI debuttano quest’oggi sulla console current-gen Sony via digital download.

Considerato uno dei titoli più curiosi e originali del 2016, questo videogame in stile FPX, First Person Experience, permette al giocatore di impersonare il comandante appena citato, fluttuante nello spazio sconfinato. L’astronauta non ricorda nulla di sé o di quanto accaduto alla base spaziale, sarà necessario esplorare ciò che rimane della struttura, riparare la propria tuta in modo che perda meno ossigeno possibile e riattivare i sistemi di emergenza per poter tornare sulla terra tramite i moduli di salvataggio.

Prima di decidere se avventurarvi o meno nel nulla più assoluto, il consiglio dalla base terrestre GameSoul è quello di andare a leggere la nostra recensione della versione PC. Se attendete spasmodicamente l’arrivo del supporto per Oculus, purtroppo non ci sono notizie o date di lancio all’orizzonte.


[Voti: 3    Media Voto: 5/5]
Appassionato sfegatato e divoratore di videogame, scemo a tempo pieno, aspirante Game Designer e cercatore di risposte a domande esistenziali come: "A cosa servono gli slot uniti delle armi di Final Fantasy VII?", "Cosa diavolo sono le Junction?", "Freija che animale è?" e "Quina quant'è brutta?". Questo non sono io... Cioè, sì, ma non ho ancora capito quanto sia brutta Quina e se Freija sia un topo o uno shitzu.

Lost Password