fbpx

Skyrim – Guida Completa all’Alchimia

Skyrim – Guida Completa all’Alchimia

In questa quarta di una lunga serie di guide dedicate a Skyrim vedremo l’abilità Alchimia, a cosa serve, come svilupparla, quali pozioni potremo trarne e che ingredienti usare. Per praticità abbiamo diviso la guida in due parti.

Alchimia è una delle 18 abilità di sviluppo del personaggio, ed appartiene al ramo della classe Ladro; è un’abilità di “crafting” (lavorazione), così come lo sono Incantamento per il Mago e Forgiatura per il Guerriero.

Alchimia vi permetterà di creare pozioni e veleni da utilizzare come meglio credete; per farlo avrete bisogno di un Laboratorio d’alchimia dove potrete combinare diversi ingredienti.

Come funziona

Come prima cosa c’è da dire che per iniziare la vostra carriera di Alchimisti avrete bisogno fondamentalmente di due cose: un Laboratorio d’alchimia e degli ingredienti. Tali ingredienti possono essere “assaggiati” per scoprirne il primo effetto, o tutti qualora avessimo scelto di imparare al massimo l’abilità “Sperimentatore” (vedi sezione relativa alle Abilità).
Esistono anche delle ricette che è possibile acquistare dai venditori di oggetti da alchimia, ma se seguirete questa guida non vi servirà acquistarne, risparmiando un po’ di denaro. Alchimia non ha restrizioni di razza, chiunque può imparare quest’abilità con la pratica.

Alchimia aumenta proporzionalmente al valore/costo delle pozioni create. Tale valore dipende da:
1. L’incremento della potenza della pozione, o della percentuale di durata, che viene determinato da quanto alta è l’abilità Alchimia, da quali potenziamenti si sono scelti nel ramo dell’abilità e dall’eventuale presenza di oggetti indossati.
2. Il tipo di effetto, come ad esempio Paralisi, Invisibilità e Lentezza che risultano costose ma ben remunerate a differenza di Danneggia salute o magicka che risultano economici da fare ma non aumenteranno allo stesso modo l’abilità.
3. la presenza di effetti multipli creati da ingredienti che abbiano più effetti in comune, anche se questi vanno in conflitto tra loro come potrebbe essere un Ripristina vigore con un Danneggia vigore (o ad esempio la magia creata Pozione di Fortifica salute che aumenta la salute per 300 secondi, aumenta il peso trasportabile per 300 secondi e riduce la rigenerazione del vigore del bersaglio per tot secondi, valutata oltre le 1000 monete d’oro ad un buon livello di Alchimia).

 

Aumentare l’abilità

Creare pozioni è uno dei modi migliori per aumentare l’abilità Alchimia. Ma ci sono alcuni accorgimenti da prendere per poter aumentare questa abilità nel migliore dei modi, sprecando il minor tempo e denaro possibile.

  • Benedizioni e bonus: la Pietra del Ladro aumenta le abilità comprese nella classe “Ladro”, tra cui anche Alchimia, del 20%. Un altro bonus si può ottenere riposando in una locanda (+10%) o con il proprio consorte (+15%).

  • Equipaggiamento: incantate con “Fortifica Alchimia” tutto quello che potete, elmo, mani, anello, collana per avere un totale massimo del 100% di bonus. Se non avete alzato l’abilità Incantamento, la maschera Krosis può darvi una mano con un bonus del 20%.

Ora che siete pronti con equipaggiamento, benedizioni e quant’altro potrete partire con la creazione di pozioni per arrivare a 100 il prima possibile; fate attenzione ad avere con voi una piccola scorta di ingredienti come Polvere di vampiro, aglio, fieno, uova di chaurus (consultate la sezione inerente agli Ingredienti), e una piccola somma d’oro per acquistare ciò che vi manca. Divideremo il “leveling” in 3 fasi.

Prima fase: Alchimia da 0 a 75
Prendete lezioni a pagamento da Arcadia, a Whiterun, nel mentre acquistate da lei (se ne siete sprovvisti) aglio, polvere di vampiro e uova di chaurus. Vendete le pozioni ricavate per coprire le spese

Seconda fase: Alchimia da 76 a 86
Se siete diventati membri della Confraternita Oscura, all’interno del Santuario della Confraternita Oscura ad ovest di Falkreath troverete Babette, una ragazzina vampiro che vi potrà insegnare l’arte dell’Alchimia e vendervi degli ingredienti. Procedete come per la prima fase

Terza fase: Alchimia da 87 a 100
Se non l’avete fatto prima, è il momento di dedicarsi a completare le missioni e leggere i libri che possano aumentare l’abilità Alchimia. Se l’avete già fatto non preoccupatevi, continuate a creare pozioni; ci vorrà un po’ più di tempo (per conoscere le missioni e i libri leggete la sezione dedicata).

Il miglior rapporto livello/valore si può ottenere mescolando gli ingredienti nella tabella seguente. Potete sfruttare gli oggetti che agevoleranno l’acquisto e la vendita di beni come ad esempio la Maschera di Clavicus Vile (prezzi favorevoli +20%, Oratoria +10), o in alternavita la maschera Volsung (prezzi favorevoli +20%, carico massimo +20).

ingrediente 1 + ingrediente 2 + ingrediente 3 Profitto
Aglio [VB:1]
Polvere di vampiro [VB:25]
Uova di chaurus [VB:10]
3000% c.a
Ala di falena [VB:5]
Polvere di vampiro [VB:25]
Uova di chaurus [VB:10]
2000% c.a
Ala di falena [VB:5]
Radice di Nirn [VB:10]
Uova di chaurus [VB:10]
2300% c.a
Artigli di orso [VB:2]
Muschio [VB:1]
26000% c.a
Dito di gigante [VB:10]
Grano [VB:5]
Rampicanti [VB:1]
9500% c.a
Campanula mortale [VB:4]
Mucchio di sali [VB:2]
Olio nanico [VB:15]
4000% c.a

 

VB indica il valore base, in linea di massima un valore medio tra il prezzo del prodotto venduto e il prezzo d’acquisto; il profitto medio si basa su pozioni create con un’abilità medio-alta. Il prezzo dell’ingrediente acquistato varia a seconda dei bonus che avrete per ottenere prezzi più favorevoli. Da notare che le pozioni non sono messe in ordine di profitto, bensì del maggior ammontare di punti guadagnati con una pozione ad un minor costo di produzione.

VAI ALLA PAGINA SEGUENTE

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password