Star Wars: Squadrons

Star Wars: Squadrons

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora

Star Wars: Squadrons, fra le stelle nel primo gameplay trailer

Il gioco è più profondo di quanto non pensassimo.

Star Wars: Squadrons

Sul palco virtuale di EA Play 2020 il game director di Star Wars: Squadrons, Ian Frazier, ha deciso di presentare il primo gameplay di Star Wars: Squadrons, il titolo dedicato alle battaglie spaziali ambientate nella galassia di Guerre Stellari. Il gioco avrà una campagna single player e un comparto multigiocatore profondo. Nel primo caso, dovremo creare un pilota imperiale e un pilota della nuova Repubblica, e la storia di Squadrons si alternerà fra questi due, dando al giocatore la possibilità di passare da uno all’altro in varie missioni.

Per quanto riguarda il multigiocatore, il titolo sarà cross-play fra PC, PS4 o PC. Potremo giocare contro l’IA oppure in partite competitive online in diverse modalità di gioco. L’astronave che sceglieremo ha qualità uniche: i caccia base sono i più bilanciati e versatili, mentre gli intercettori sono veloci predatori; le navi da supporto aiutano i compagni e i bombardieri colpiscono con brutalità le navi madri nemiche.

Il gioco è in prima persona, e giocando potremo sbloccare tantissime personalizzazioni sia cosmetiche che strutturali al nostro caccia. A differenza di Star Wars Battlefront II, i caccia qui hanno diversi marker che indicano scudi, velocità, armi e assetto. Tutto può essere modificato, potenziato e personalizzato. Questo rende il gioco ben più profondo di quanto pensassimo.

Star Wars: Squadrons

Le modalità annunciate sono due: dogfight, il classico scontro fra squadre di piloti; battaglie flotta, un match più profondo e stratificato che ci farà passare dallo scontro con squadre di caccia fino all’abbattimento delle colossali navi madri avversarie.

Per ultimo ma non meno importante: l’intero gioco potrà essere anche giocato in VR.

Chi vi scrive vede in questo progetto una sorta di tentativo di creare un erede di Star Wars: X-Wing o Rogue Squadron. La presenza di personaggi amati come Hera Syndulla o Wedge Antilles fa ben sperare. A questo punto, vorrei tanto ci fosse una beta per saggiare le potenzialità del nuovo titolo di Motive.

Star Wars: Squadrons è disponibile per il pre-ordine e approderà nei negozi il prossimo 2 ottobre al prezzo di 40,98 euro su PlayStation 4, Xbox One, Pc tramite Origin, Steam e Epic Games Store (tutto con supporto cross-play). Gli abbonati EA Access e Origin Access Basic potranno provare fino a 10 ore di gioco all’avvio, insieme al 10% di sconto sull’acquisto del gioco completo. Gli abbonati a Origin Access Premier avranno pieno accesso a Star Wars: Squadrons su PC.

Inoltre, tutti coloro che preordineranno il gioco a questo link riceveranno delle personalizzazioni aggiuntive per i loro piloti: il set “Asso dell’Impero” con le colorazioni gialle (che ricordano il barone Fel) e quello “Recluta della Nuova Repubblica” a tema turchese. I bonus sono fino a esaurimento scorte, perciò affrettatevi!


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password