Rimandato il prossimo film di Spider-Man, l’MCU si adatta di conseguenza

Si allontana anche lo Spider-Verse

Spider-Man

Non solo i videogiochi sono stati colpiti dai ritardi legati alla pandemia di COVID-19. Questa volta la notizia riguarda il prossimo film di Spider-Man, ancora senza titolo, che Sony ha deciso di rimandare dall’originale data prevista del 16 luglio 2021 al 5 novembre (sempre 2021 fortunatamente).

Per adattarsi alla nuova schedule, Doctor Strange in the Multiverse Madness è stato anch’esso spostato dal 5 novembre 2021 al 25 marzo 2022, mentre Thor: Love and Thunder è stato anticipato di una settimana, all’11 febbraio 2022 (probabilmente per lasciare un po’ di spazio tra i due film).

Le brutte notizie per i fan del ragno non sono ancora finite però: oltre al terzo capitolo della serie di film con Tom Holland, anche Spider-Man: Into the Spider-Verse 2 è stato rimandato al 7 ottobre 2022.

Sembra che dovremo aspettare ancora un po’ per rivedere il nostro amichevole ragno di quartiere. Intanto chi vuole può tenersi occupato con il set LEGO Super Heroes: Spider-Man VS Doc Ock o prenotare il fantastico Mech Spider-Man.


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password