Netflix conferma l’intenzione di espandersi nel mondo del gaming, iniziando dal mobile

Netflix inizierà dal mondo mobile.

Netflix conferma l’intenzione di espandersi nel mondo del gaming, iniziando dal mobile

Il mondo dei giochi è in fermento, grazie alle recenti voci e indiscrezioni secondo le quali cui Netflix, colosso dello streaming cinematografico e televisivo, entrerà presto nello mondo del gaming. Proprio come hanno fatto altre società dell’alta tecnologia come Google, Amazon e Apple, sembra che il gigante dei media farà cercare di ritagliarsi la propria nicchia nel mondo dei giochi.

Netflix ha pubblicato i suoi ultimi rapporti finanziari e ha confermato l’intenzione di iniziare una lunga espansione nel mondo del gaming. Il focus iniziale sarà sui giochi mobile, anche se al momento non è chiaro se inizieranno solo con titoli per dispositivi mobili o forse anche titoli per console con solo più focus su iOS e Android. All’interno del rapporto, Netflix ha affermato di considerare l’espansione nel mondo dei videogiochi simile alle altre espansioni avvenute per i contenuti televisivi e cinematografici, qualcosa in cui la società ha investito molto negli ultimi anni (anche perché altre importanti aziende come Disney hanno creato i propri servizi di streaming rivali).

Non ci sono dettagli su quali giochi saranno inclusi e quale sia il piano generale, oppure se si tratta di giochi che saranno basati sull’IP di Netflix (come quanto fatto per Stranger Things) o meno. I giochi saranno inclusi negli abbonamenti senza costi aggiuntivi, stando a quello che dice il colosso dello streaming.

Venite a dirci cosa ne pensate sul nostro gruppo Facebook.


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password