Netflix giochi
News 29 Set 2021

Netflix, arrivano in Italia i primi videogiochi compresi nell’abbonamento

Qualche mese fa Netflix aveva dichiarato il suo intento di entrare nel mondo del gaming, a partire dai titoli mobile, e in questi giorni sta finalmente iniziando a compiere i suoi primi passi all’interno dell’industria.

Gli abbonati al servizio di streaming potranno ora trovare sull’app una nuova tab dedicata ai videogiochi, dalla quale sarà possibile riscattare i primi 5 giochi disponibili gratuitamente: Stranger Things 1984, Stranger Things 3 The Game, Card Blast, Teeter Up e Shooting Hoops. Proprio come preannunciato, si tratta di titoli mobile, e non stupisce vedere nella selezione titoli provenienti proprio dalle serie esclusive Netflix.

L’interesse di Netflix per il mondo videoludico si è accresciuto spaventosamente negli ultimi anni, basta vedere il numero di serie e film dedicati a videogiochi usciti ed annunciati ultimamente: The Witcher da solo ne conta 5 (sì sì, lo sappiamo tutti che sono tratti dai libri… ma siamo onesti eh). È di questi giorni anche l’annuncio dell’acquisizione di Night School Studio, i creatori di Oxenfree, che suggerisce l’intento della compagnia di entrare più direttamente nell’industria in veste di publisher.

Insomma, l’offerta di Netflix sta per diventare molto più interessante per tutti i gamer. Sapete già dove rinnovare il vostro abbonamento, ma visto che siamo generosi aggiungiamo a questo link anche del merchandise a tema.

Pensate che Netflix riuscirà nell’intento? L’aspetteranno anni di sofferenza alla pari di Amazon? Diteci la vostra sul nostro gruppo Facebook.


Fonte

[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]