gran turismo 7

Gran Turismo 7

PS4 PS5
Acquista Ora

Gran Turismo 7, Yamauchi spiega “tutti i modi di giocarlo”

Non sarà solo un racing game

gran turismo 7

Sony Interactive Entertainment ha pubblicato un video di “behind the scene” di Gran Turismo 7. In questa clip possiamo vedere il creatore della storica serie, Kazunori Yamauchi, parlare di cosa significa “cultura dell’auto” secondo lui e come può essere applicata e risultare un’ottima esperienza nei i vari racing game.

Nel caso  del suo titolo, Yamauchi ha spiegato che è un titolo che unisce e quindi vi permetterà di “giocare in modi diversi“. Se vi piace andare veloci, collezionare auto, realizzare livree o fare foto, questi sono tutti elementi che “vi fanno vivere le auto“.

Quindi a prescindere dal motivo che vi spingerà ad acquistare Gran Turismo 7, ogni stile sarà benvenuto all’interno del gioco. Dunque, che vogliate semplicemente divertirvi a collezionare tutti i bolidi o se desiderate diventare dei Sim Racer a tutto tondo, potrete farlo.

Inoltre, Yamauchi aveva già fatto un’importante dichiarazione relativa il suo nuovo titolo, ecco le sue parole:

GT7 è il culmine della serie e risponde alle aspettative di tutti i fan di Gran Turismo, e allo stesso tempo è un titolo che segna l’inizio di una missione difficile, quale è inserire tutta una serie di branchie della “car culture” del passato e non in un singolo videogioco.

Ha anche fatto sapere che, malgrado sia un titolo diverso da Gran Turismo Sport, avrà bisogno della connessione internet costante per poter giocare. Una cosa che ha scatenato alcune critiche da parte di alcuni fan, che preferiscono vivere un’avventura singleplayer più classica, come il “Real Driving Simulator” insegna.

State cercando una community di videogiocatori? Unitevi al nostro gruppo Facebook! E se pre-ordinare il racing game, potete farlo tramite questo link.


Fonte

Lost Password