Death Stranding nella vita reale è ridicolo ed esilarante

Death Stranding

PS4
Acquista Ora
9

Superbo

Death Stranding nella vita reale è ridicolo ed esilarante

Certe cose funzionano solo nella finzione

Quante volte ci siamo chiesti se le cose che sembrano fighissime nei videogiochi avrebbero lo stesso effetto nella vita reale?

La risposta nel 99% dei casi è “assolutamente NO”, e Death Stranding non fa eccezione.

Il canale Youtube Mega64 è specializzato in parodie dei videogiochi, e il loro ultimo video dedicato a Death Stranding ci mostra come sarebbe Sam Porter Bridges nella nostra civiltà.

Inutile specificare come il risultato sia un mix tra il ridicolo e l’esilarante, e potete immaginare le reazioni dei passanti nel vedere un uomo trasportare enormi pacchi con un bambino in vetro e cadere rovinosamente ad ogni passo.

Potete vedere il video qui sopra, e se siete curiosi di conoscere il nostro giudizio su Death Stranding (che almeno come videogioco è molto più figo) potete leggere la nostra recensione o acquistarlo qui.


 

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password