fbpx
Death Stranding

Death Stranding

Best Trailer - E3 2018
PS4

Il “Buon 2019” di Hideo Kojima porta all’uscita di Death Stranding

Prima o poi esce, eccome se esce

Death Stranding

Hideo Kojima ha sostanzialmente due poteri: il primo è di riuscire a creare giochi sensazionali, mentre il secondo è di scatenare ipotesi, teorie e mezze intuizioni ad ogni sua frase, cosa che sta puntualmente facendo anche con il suo nuovo progetto Death Stranding.

I tempi per un’uscita prossima del gioco sembrano ormai maturi, considerando che esso venne annunciato in pompa magna all’E3 del 2016. Qualche segnale sull’arrivo del titolo nel corso del 2019 era già arrivato, e nelle scorse ore Kojima-san ne ha inviato un altro piuttosto esplicito.

Il game designer giapponese, dalle pagine della rivista nipponica Famitsu, ha infatti augurato Buon 2019 ai videogiocatori con questa frase: “il 2019 sarà l’anno della balena? Per favore, rimanete in attesa per Death Stranding!”, dando appuntamento quantomeno a delle novità importanti che arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

I pareri entusiastici nei confronti di questo nuovo progetto non mancano, ed oltre ad attenderlo per la geniale mente che vi è alle spalle c’è anche la curiosità di vedere come se la caverà Kojima con un gioco diverso rispetto a Metal Gear Solid, creatura da lui cresciuta ed accudita per 25 anni prima della separazione con Konami.

Il 2019 non è neanche iniziato, e già promette di portare novità esaltanti su molti fronti: rimanete con noi, un anno fantastico sta per chiudersi e altri 12 mesi incredibili ci attendono.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password