Death Stranding continua a sorprendere anche gli addetti ai lavori

Death Stranding

PS4
Acquista Ora

Death Stranding continua a sorprendere anche gli addetti ai lavori

Un dipendente di Kojima Productions è rimasto davvero sorpreso davanti al gioco

Death Stranding continua a sorprendere anche gli addetti ai lavori

È vero, i trailer non hanno sicuramente aiutato i giocatori a capire davanti a cosa ci troviamo. Eppure sappiamo che Hideo Kojima con Death Stranding sta lavorando a qualcosa di diverso. E dopo le parole di Norman Reedus in merito al gioco, oggi tocca ad un dipendente (neo assunto, per essere precisi) di Kojima Productions parlare dell’esclusiva PlayStation.

Tramite Twitter, il nuovo Head of Marketing and Communications di Kojima Productions Aki Saito ha infatti dichiarato che Death Stranding non è niente di ciò che si aspettava. Segno che teorie, congetture e ipotesi formulate fino ad oggi potrebbero incredibilmente vacillare.

Siamo estremamente invidiosi di Aki Saito, perché in questo momento è in possesso di tante informazioni che per noi comuni mortali sono davvero irrangiungibili. Chissà che Kojima non decida di divulgarne qualcuna più avanti: d’altronde gli annunci PlayStation torneranno nel 2019, dunque speriamo che Death Stranding torni a mostrarsi, magari con qualche dettaglio più chiaro e più esplicito.


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password