Il prezzo di Xbox One Scorpio sarà più basso del previsto?

Scopriamone di più.

Il prezzo di Xbox One Scorpio sarà più basso del previsto?

Visto il lancio più che lontano e la presentazione pomposa all’E3 2016, Microsoft aveva già fatto capire a tutti che Xbox One Scorpio sarebbe stata un prodotto di fascia più alta del normale. Proprio qualche giorno fa, infatti, un addetto della società americana aveva spiegato la strategia: un doppio annuncio per dare maggiore scelta ai giocatori e permettere loro di scegliere in anticipo.

Xbox One Scorpio ha fin da subito accolto con onore l’etichetta di “console più potente mai creata”, ma poco si sa oltre questa dicitura. Tuttavia, in un’intervista con WinBeta, Phil Spencer ha voluto parlare della console e del suo eventuale prezzo, rivelando qualche prezioso dettaglio:

Guardate un po’ il prezzo di Xbox One S oggi. Quando abbiamo creato entrambe le console, cosa successa in parallelo, abbiamo pensato anche al prezzo adatto che volevamo dare a Scorpio, in relazione a quello deciso per Xbox One S. L’obiettivo era avere una continuità tra le due console, in modo che le persone non le vedessero totalmente separate dalla differenza di prezzo. Per questo penso che Scorpio darà l’idea di essere un prodotto di fascia alta, una console superiore. Ovviamente anche qualcosa di più.

Xbox One S

Phil Spencer tranquillizza poi i giocatori su quale potrebbe essere il prezzo della console, in relazione ai costi di produzione ed al listino dell’attuale Xbox One S:

Dunque è inutile che le persone si preoccupino: questa console non avrà un prezzo fuori dal normale. Non l’abbiamo progettata in quella direzione. Detto ciò, il punto critico dell’intero progetto restano il prezzo attuale di Xbox One S e la dimensione dell’hard disk integrato, che può variare. Quando penso alla catena di produzione di Xbox One Scorpio, dovreste aspettarvi un prezzo molto in linea con le spese da noi sostenute.

Viste le voci sull’eventuale hardware all’interno di Xbox One Scorpio, tali da permettere ai giochi first party di avere risoluzione 4K nativa, sarebbe stato plausibile aspettare un prezzo fuori dal comune. Eppure Phil Spencer sembra calmare le acque con questa dichiarazione. Vedendo però gli originali prezzi di lancio per Xbox One e PS4, c’è comunque un’alta possibilità che la nuova console di Microsoft superi abbondantemente i 600€: manca ancora più di un anno all’arrivo sul mercato, dunque tutto può ancora succedere.

Xbox One Realtà Virtuale


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password