Microsoft vuole dare ai giocatori libera scelta tra Xbox One S e Scorpio

Maggiore trasparenza per aiutare l'acquisto.

Microsoft vuole dare ai giocatori libera scelta tra Xbox One S e Scorpio

Dall’annuncio di Xbox One Scorpio sono passati quasi 4 mesi, eppure sembra un’eternità. Come se non fosse abbastanza, l’effettivo lancio della console dista ancora più di un anno, poiché Microsoft ha voluto esprimersi con un generico Holiday 2017. Sta di fatto che, dalla presentazione dell’E3 2016, poche notizie sono poi arrivate riguardo la console, oscurata per ora dalla presenza di Xbox One S, che sta andando decisamente bene sul mercato.

Comunque sia, l’annuncio di Scorpio è arrivato decisamente presto, oltre ad essere stato in contemporanea con quello di Xbox One S. Albert Penello, in una recente intervista con TechRadar, ha esposto quale sia stato il pensiero di Microsoft riguardo questa mossa:

Volevamo che le persone sapessero in anticipo le nostre decisioni, in modo da evitare che gli acquirenti, comprando Xbox One S e vedendosi poi presentata Xbox One Scorpio, si lamentassero di una eventuale mancanza di trasparenza nei loro confronti. Molti avrebbero detto “Perché non ci avete avvisati di questa console? Avremmo aspettato a comprarla.”.

Xbox-One-S-Foto

Albert Penello si è poi soffermato sulla evidente differenza tra le due console, che può caratterizzare o meno l’acquisto da parte di un giocatore:

Sono dunque molto contento di aver dato alle persone una simile opportunità, per capire quale fosse la soluzione per loro. Penso che Microsoft abbia in mano un buonissimo prodotto (Xbox One S). Ho molta fiducia nella console e sono felice che i giocatori possano decidere in totale libertà se acquistare questa adesso o aspettare Scorpio. Ritengo anche che abbiamo divulgato abbastanza informazioni per capire cosa aspettarsi in futuro.

Microsoft aveva già discusso in passato riguardo il doppio annuncio, che avrebbe potuto arrecare gravi danni alle vendite di Xbox One S: questo rischio però è stato preso per essere più onesti nei confronti dei consumatori e per far capire loro la differenza di hardware e performance tra la console attuale e la prossima.

Una mossa che dunque rispetta i giocatori e sembra aver comunque dato i suoi frutti, poiché di fatto Xbox One S sta piacendo parecchio agli acquirenti e comincia a presentare qualche bundle interessante.


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l’amore per fotografia e video-editing.
Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password