Volition
News 01 Set 2023

Volition Games chiude: salutiamo gli sviluppatori di Saints Row dopo 30 anni

Si chiude un ciclo, una storia videoludica che durava da 30 anni, in un soffio: lo studio di Volition Games, creatori di celebri serie come Saints Row e Red Faction, chiude con effetto immediato a seguito delle ristrutturazioni interne di Embracer Group.

La notizia arriva attraverso un comunicato pubblicato su Linkedin (e non sui tradizionali social) che espone in modo esteso la situazione. Ecco la traduzione:

Il team di Volition per 30 anni ha creato con orgoglio intrattenimento di livello globale per i suoi fan nel mondo. Siamo stati mossi dalla passione per la nostra community e abbiamo sempre lavorato per offrire gioia, sorpresa e piacere.

Lo scorso giugno, Embracer Group ha annunciato un programma di ristrutturazione per rinforzare Embracer e mantenere la sua posizione di leader nell’industria videoludica. Come parte di questo programma hanno valutato obiettivi strategici e operativi, prendendo la difficile decisione di chiudere Volition con effetto immediato.

In aiuto al nostro team, stiamo lavorando per fornire assistenza al lavoro e aiuti per ammortizzare la transizione per tutti i membri della famiglia di Volition. Ringraziamo i nostri clienti e fan di tutto il mondo per l’amore e il supporto negli anni. Sarete sempre nei nostri cuori.

Volition Games

Indipendentemente dall’affetto che si potesse provare per il team e i suoi giochi, il messaggio colpisce come un pugno nello stomaco considerando come pochi giorni fa fosse stato rilanciato il discusso reboot di Saints Row, arrivato su Steam e arricchito di tanti aggiornamenti su console.

Da un lato la macchina della comunicazione celebra la forza del brand, dall’altra, dietro le quinte, nasconde la polvere sotto lo zerbino. È vero, il reboot di Saints Row non si era rivelato un gioco all’altezza del brand, unico a impensierire in qualche modo GTA nella mente dei giocatori, ma era anche – evidentemente – gravato da una serie di scelte incomprensibili, riconducibili a una rivisitazione del brand imposta dall’alto.

Allo stato delle cose non resta che augurare buona fortuna a tutti i membri del team, i quali possano presto trovare una nuova collocazione in un settore a cui senza dubbio hanno dato molto. Se per curiosità voleste scoprire di che pasta è fatta la serie Saints Row, vi ricordiamo che la trovate da GameStop (questo il link).

Fateci sapere cosa ne pensate nel nostro gruppo Facebook ufficiale, a portata di click! E non dimenticate di curiosare tra gli sconti e i vantaggi offerti dal nuovissimo GS Pro Club, a questo link, che offre fino a 165€ da spendere a piacere tra food, intrattenimento e tempo libero, e la possibilità di ottenere l’accesso anticipato alle console e collectors più esclusive.


[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]