Marvel's Guardians of the Galaxy

Marvel’s Guardians of the Galaxy

PC PS4 PS5 Xbox One Xbox Series X
Acquista Ora

Marvel’s Guardians of the Galaxy, Eidos spiega perché sarà solo single-player

Dovete sentirvi come dei veri Guardiani della Galassia!

Marvel's Guardians of the Galaxy

Marvel’s Guardians of the Galaxy è il neo-annunciato titolo dedicato alla scalmanata banda dei Guardiani della Galassia, che metterà i giocatori nei panni di Star Lord per un’avventura all’insegna del caos.

In una serie di interviste Eidos Montréal ha sottolineato come realizzare un gioco su un gruppo così particolare richieda un approccio diverso dal solito. Per questo i giocatori non potranno controllare nessun personaggio all’infuori di Peter Quill.

Se giochi nei panni di Peter, puoi fare esperienza del team come lo faresti nella vita reale. Quando sei parte del team, non lo controlli, lo ‘soffri’. Qualche volta influenzi la squadra, altre volte due membri la penseranno allo stesso modo e cercheranno di portarti in quella direzione… questo è molto importante per i Guardiani della Galassia

Per mantenere questo tipo di narrativa, è fondamentale una formula single-player, che permetta ai giocatori di immergersi nella storia e farsi trascinare a destra e a manca da questi magnifici personaggi.

Se dobbiamo avere un focus sulla narrativa profondo, allora non possiamo fare un certo tipo di gioco. Abbiamo sentito che magari quel tipo di gioco è già stato fatto prima. Come si distiguerà questo titolo in cinque, dieci anni? Quando ne parli, cos’è quella cosa che le persone si ricorderanno? Speriamo che sia che tutti i Guardiani della Galassia risultino vivi, e che la sensazione sia quella di far davvero parte del team

Insomma, Eidos Montréal sta reclutando dei veri Guardiani della Galassia. Se volete rispondere alla chiamata i pre-order sono disponibili a questo link.

Marvel’s Guardians of the Galaxy arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, Switch e PC il 26 ottobre. Fateci sapere cosa ne pensate sul nostro gruppo Facebook.


Fonte

Banner E3 2021

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password