Giovanni Tomaselli

L'Atari 2600 gli aprì una nuova prospettiva di vita; il PC, sin dagli arbori, fu la sua casa natale: dal 2008 è disperso nella wasteland alla ricerca di bamboline della Vault-Tec...

Assassin’s Creed III Remastered – Recensione Switch

Che la vincitrice morale di questa generazione di console sia Nintendo Switch è oramai assodato: mentre, infatti, Microsoft e Sony si sfidano a suon di teraflop e di texture ultrarealistiche mediante un parco macchine trasversale capace di accontentare qualsiasi segmento del loro gigantesco pubblico, Nintendo ha sfornato una singola console, tanto piccola quanto potente e versatile, con la quale s...[Read More]

Tropico 6 – Recensione

Il mondo dei gestionali ha da sempre visto su PC, la sua terra natale, fior fior di capolavori che si sono avvicendati al fine di contendersi lo scettro di miglior simulatore gestionale di sempre. Civilization ha oramai, soprattutto con la sua ultima iterazione, sancito un dominio difficilmente scalfibile dalla concorrenza ma, ciononostante, proliferano ancora prodotti “esotici” atti a riempire de...[Read More]

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 2 – Recensione

A poco più di un anno di distanza dal rilascio di Monster Energy Supercross – The Official Videogame, Milestone torna sui suoi passi portando all’attenzione del grande pubblico un secondo episodio che va a completare, inserendosi in piena continuità con il capostipite della serie, la già buona offerta di gioco del diretto predecessore, provando a colmare lacune e a correggerne i difetti evidenti s...[Read More]

Crackdown 3 – Recensione

Fino a poco tempo fa, parlare di Crackdown 3 era considerato come lanciare uno sguardo nel vuoto, come chiacchierare tra amici di quell’amico che da sempre pacco agli appuntamenti, prima atteso e poi, lentamente, dimenticato a causa delle sue continue mancanze. Crackdown 3 (in realtà il numero si sarebbe aggiunto più in la), annunciato in pompa magna nel 2014, a next-gen appena avviata, divenne ta...[Read More]

Return of the Obra Dinn – Recensione

Gli ultimi anni hanno visto gli open world affermarsi come genere tout court ma, sopratutto, come genere rappresentativo della nuova generazione di macchine da gioco: grazie infatti ad una potenza computazionale fuori dall’ordinario gli sviluppatori hanno potuto trasformare le loro visioni, un tempo irrealizzabili, in dinamiche di gameplay implementate in tutti gli ultimi AAA usciti sul merc...[Read More]

Darksiders III – Recensione

Quella di Darksiders III è una storia che ha rischiato di divenire iconica, al pari di (furono) leggende del vaporware quali Duke Nukem Forever, Final Fantasy XV (ex-XIII Versus) e The Last Guardian: assieme a questi tre, arrivati sui nostri monitor con svariati anni di ritardo dai loro rispettivi annunci, ecco giungere dunque anche la terza, e penultima, iterazione del franchise post-apocalittico...[Read More]

SBK Team Manager – Recensione

Da tempo immemore la SBK è la classe parallela e caciarona del MotoGP, quella in cui, in maniera esponenzialmente maggiore rispetto alla classe sorella, si va avanti a suon di cavalli e sportellate, portando nella competizione un fortissimo agonismo (non che il Marquez degli ultimi tempi stia facendo sconti a chiunque in MotoGP, sia chiao, ndr). Ecco, dopo aver spulciato negli ultimi anni svariati...[Read More]

Detective Gallo – Recensione

Da oramai svariati anni assistiamo ad una graduale ed inesorabile evoluzione dei prodotti videoludici, tanto in tema di ricerca di soluzioni innovative in ambito di giocabilità, quanto in quello di una unicità grafica improntata spesso e volentieri al fotorealismo o ad un design avveniristico ed accattivante che possa fare da specchietto per le allodole nei confronti dell’utenza, pur rappres...[Read More]

Forza Horizon 4 – Recensione

A cadenza annuale, il cosmo boxaro vede comparire nella lineup delle sue console di punta l’iterazione di turno del franchise Forza che, da semplice outsider nella perenne lotta con il brand avversario Gran Turismo, è diventato, complice anche qualche passo falso della controparte made in Poliphony Digital, il punto di riferimento dei racing game di stampo simulativo su console (strizzando p...[Read More]

Divinity: Original Sin 2 – Definitive Edition – Recensione PS4

L’arrivo, quasi undici mesi addietro, di Divinity: Original Sin 2 sui lidi PC ha segnato, senza ombra di dubbio alcuno, l’ennesimo turning point del genere RPG. Mai come negli ultimi anni infatti, grazie al continuo rilascio di prodotti di elevatissima caratura quali Pillars of Eternity, Torment: Tides of Numenera e, guarda caso, il primo Divinity: Original Sin, diretto predecessore de...[Read More]

Remothered: Tormented Fathers – Recensione

Il genere dei survival horror, per come lo abbiamo conosciuto, ha, da sempre, visto le sue fortune interconnesse con il mondo delle console. Tralasciando il, pur significativo, debutto dei primissimi episodi di Alone in the Dark su PC, perle come Silent Hill, Clock Tower, Resident Evil, Rule of Rose ed Haunting Grounds vedono il loro successo (ed il loro debutto) legato a doppio filo con le prime ...[Read More]

The Crew 2 – Recensione

Il predecessore di The Crew 2, uscito nel dicembre 2014 come uno dei primi titoli cross-gen, fu accolto da critica e videogiocatori in modo molto tiepido per via di un livello realizzativo tutt’altro che perfetto e, soprattutto, per una offerta di modalità di gioco che, almeno al dayone e nel periodo iniziale fu tutt’altro che soddisfacente. Ivory Tower, tenendo però fede alla natura i...[Read More]

Lost Password