fbpx

Il film di Uncharted è ancora vivo ma ha un nuovo regista

Il progetto vedrà mai la luce?

Il film di Uncharted è ancora vivo ma ha un nuovo regista

I film e serie ispirati ai videogiochi sembrano avere sempre uno sviluppo parecchio travagliato, basti pensare ai continui cambi di registi visti in questi anni con la serie tv di Halo o il recente reboot di Resident Evil.

Anche il film di Uncharted ci sta facendo attendere più del previsto, infatti l’annuncio risale al lontano 2012 e da allora ci sono state poche informazioni.

Sembra tuttavia che il progetto sia ancora vivo, anche se ci sono stati alcuni cambi al vertice con il regista Shawn Levy che ha abbandonato il suo ruolo a cusa dei lavori su Free Guy (altra pellicola ispirata ai videogiochi con Rayan Reynolds), e al suo posto è stato confermato Dan Trachtenberg, regista di 10 Cloverfield Lane.

Anche Tom Holland al momento resta confermato per il ruolo del giovane Nathan Drake (a proposito, avete visto il nuovissimo trailer di Spider-Man: Far From Home?), mentre ancora non si hanno notizie per il ruolo di Victor Sullivan.

Non resta quindi che attendere ancora, sperando che il progetto non fallisca come quello del film di Metro 2033.


Fonte

 

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password