fbpx
Dying Light 2

Dying Light 2

PC PS4 Xbox One

Nuovi dettagli su longevità, tipi di armi e nemici di Dying Light 2

Ci sarà molto da giocare, esplorare e combattere

Dying Light 2

Appena venne annunciato, Dying Light 2 si candidò subito come uno dei titoli di punta del 2019 e le aspettative intorno al nuovo gioco di Techland sono altissime. Oggi lo studio polacco ha deciso di condividere nuove informazioni sul suo progetto, fornendoci diversi dettagli su molte delle caratteristiche che troveremo nella versione finale.

Per quanto riguarda la longevità, il team ha rivelato che è molto difficile da quantificare perché le scelte dei diversi giocatori, la loro volontà di dedicarsi alle missioni secondarie ed al gioco in cooperativa influenzeranno in modo pesante il quantitativo di ore passato su questo affascinante zombie-game: approssimativamente, la durata dell’avventura si dovrebbe comunque assestare tra le 15 e le 50 ore.

Sulle armi, invece, lo studio ha affermato che ci saranno sia degli “strumenti di morte” moderni che armi medievali come ad esempio i buoni arco e frecce, utili per eliminare gli zombie ma anche gli altri sopravvissuti che cercheranno di intralciarci nella ricerca di risorse.

Infine, il sistema di resistenza è stato rivisto: nel primo Dying Light si poteva correre, attaccare e saltare rimanendo nei limiti di una barra che andava via via esaurendosi ad ogni azione compiuta. Lo stesso avverrà in questo seguito ma in modo differente, con in primis la possibilità di potenziare la resistenza per eseguire ancora più mosse ed acrobazie.

Guardatevi le spalle, perché Dying Light 2 si presenta come più grande ma anche più pericoloso rispetto al suo predecessore: e come dice lo slogan del gioco “Buona notte. Buona fortuna”.


Fonte

 

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password