fbpx

Halo potrebbe trasferirsi sulla realtà virtuale

Cosa dobbiamo aspettarci?

Halo potrebbe trasferirsi sulla realtà virtuale

Come già sappiamo da diversi mesi, 343 Industries è attualmente al lavoro su un nuovo progetto. Oggi però, un nuovo annuncio di lavoro potrebbe aver svelato cosa sia attualmente in cantiere presso il team di sviluppo che ha dato i natali agli ultimi capitoli di Halo. E come avete potuto intuire dal titolo della notizia, si tratterebbe sempre di un progetto legato alla famosa serie della casa di Redmond.

Secondo l’annuncio di lavoro, 343 Industries non starebbe progettando (solamente) un eventuale Halo 6, bensì su un’esperienza in realtà virtuale del brand. A Washington infatti stanno cercando un Creative Director per uno studio secondario, per lavorare proprio sull’IP. Sfortunatamente non sono presenti ulteriori dettagli in merito.

Non è la prima volta che gli annunci di lavoro emersi online svelano l’arrivo di nuovi, possibili giochi. Ora la domanda resta una: visto che Xbox One X permetterebbe di sfruttare appieno la realtà virtuale, all’E3 2018 è lecito aspettarsi il reveal di supporto a visori di terze parti come Oculus Rift, insieme ad una vera esperienza di Halo? La risposta la troverete, se sarà disponibile, sulle pagine di GameSoul, dunque continuate a seguirci per tutte le novità in arrivo!


Fonte

Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password