Suicide Squad: Kill the Justice League
News 20 Feb 2024

Suicide Squad: Kill the Justice League, Rocksteady chiede scusa

Dopo gli ultimi aggiornamenti e patch che hanno sistemato alcuni bug e migliorato la quality of life, Suicide Squad: Kill the Justice League torna a far parlare di sé visti i continui problemi nel login dei server di gioco. A parlare è proprio lo sviluppatore Rocksteady, nei panni del Game Director Axel Rydby che ha voluto rassicurare i fan circa il supporto del titolo.

È di massima priorità per noi (risolvere i problemi di login)” ha detto RydbySentiamo le vostre preoccupazioni e frustrazioni, e concordiamo che sia inaccettabile per i giocatori affetti dal problema. Dobbiamo fare di meglio e stiamo lavorando per sistemare i problemi presenti.” Ha voluto poi aggiungere come non sia facile poiché si tratta di tanti piccoli problemi insieme, che affliggono i giocatori in maniera diversa, e non di un unico grande problema.

Qui potete trovare tutte le dichiarazioni.

Insomma, i grattacapi in casa Rocksteady continuano, anche dopo aver per sbaglio rivelato il protagonista della prossima espansione. Grattacapi che comunque verranno risolti anche e soprattutto in vista delle già annunciate espansioni in arrivo in futuro.

Ricordiamo che Suicide Squad: Kill the Justice League è disponibile da GameStop a questo link. 

Fateci sapere cosa ne pensate nel nostro gruppo Facebook ufficiale, a portata di click! E non dimenticate di curiosare tra gli sconti offerti dal GS Pro Club, a questo link, che offre numerosi vantaggi tra cui anche la possibilità di ottenere l’accesso anticipato alle console e collectors più esclusive. Non fartelo scappare!


[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]