cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077

Best of the Show, Best RPG, Best PC Game - E3 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora

Cyberpunk 2077, anche le cutscene saranno in prima persona

Più immersività per le strade di Night City.

cyberpunk 2077

CD Projekt RED punta alla massima immersività per il suo prossimo lavoro, il gioco di ruolo distopico Cyberpunk 2077. In una recente intervista con il sito tedesco Night City Life, è apparsa una frase del senior level designer Miles Tost che faceva riferimento alle cutscene del gioco, le quali saranno quasi esclusivamente in prima persona (come tutto il resto del gioco, fatta eccezione per le sezioni di guida).

Per fare un po’ di chiarezza sulla notizia Marcin Momot, Global Community Lead di CD Projekt RED, ha deciso di pubblicare due lunghi tweet che esplicano meglio la questione:

Ottenere completa immersività in un FPS è estremamente importante, e la decisione del team di utilizzare la visuale in prima persona al 100% in Cyberpunk 2077 è qualcosa che porterà molti benefici allo storytelling e al gameplay. Fermo restanto quando detto finora, i giocatori potranno comunque vedere il proprio personaggio nella schermata dell’inventario, durante le sequenze di guida, negli specchi e occasionalmente in alcune cutscene.

Momot ha cercato di chiarire il più possibile la questione, ma i fan pare non abbiano gradito particolarmente questa scelta, e la stragrande maggioranza dei tweet in risposta è perplesso o dubbioso su questa decisione.

https://twitter.com/agbnufc/status/1168507098214359045

“Questa è la prima decisione su Cyberpunk 2077 che non condivido” scrive un utente “perché in un gioco di ruolo FPS le cutscene sono la via principale per vedere il tuo personaggio.”

“Questa [decisione] è una grossa delusione nonché un brutto colpo per la personalizzazione del personaggio. Non ha senso ora”

Voi cosa ne pensate? Cyberpunk 2077 arriverà il prossimo 16 aprile 2020 su PC, Xbox One e PlayStation 4.


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password