Back 4 Blood, il nuovo trailer presenta il sistema di carte

Non solo asce e proiettili...

Back 4 Blood

Back 4 Blood è l’erede fisico e spirituale di Left 4 Dead… con l’unica differenza che non è Valve a pubblicare il gioco, ma Warner Bros.. Vi chiederete allora, che c’entrano le carte con uno zombie shooter? Beh, c’entrano.

Il gioco è un PvE, che vede 4 giocatori collaborare per sopravvivere all’apocalisse zombie: ogni sessione è resa unica grazie all’IA Game Director, che monitora le azioni, la salute e le scelte dei giocatori e risponde di conseguenza cambiando condizioni ambientali, ostacoli e nemici sulla base dei modificatori presenti nel sistema di carte, in particolare le carte corruzione.

Da parte loro anche i giocatori possono utilizzare un mazzo di carte precedentemente preparato per far fronte a diverse esigenze: potranno potenziare le armi, curare gli alleati, o fornire particolari abilità di supporto. Giocando si sbloccheranno nuove carte e quindi varie strategie, per un’alta rigiocabilità.

Back 4 Blood arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC il 12 ottobre. Potete pre-ordinare la vostra copia a questo link e registrarvi sul sito ufficiale per la prossima Beta in arrivo.

Qui sotto trovate il trailer esplicativo. Fateci sapere cosa pensate di questo sistema sul nostro gruppo Facebook.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password