fbpx

Dopo il notch e i telefoni pieghevoli, arriva la fotocamera pop-up

Stavolta il "colpevole" è OnePlus.

oneplus 7

Dopo gli smartphone pieghevoli rivelati recentemente al MWC di Barcellona, sembra aver preso piede un nuovo trend che cercha di cambiare l’aspetto di molti dispositivi mobile, eliminando innanzitutto il tanto controverso “notch” (ovvero l’alloggiamento della fotocamera frontare all’interno della cornice pixel del telefono). Due famosi account leaker, OnLeaks e Pricebaba hanno pubblicato alcuni render “leaked” del nuovo OnePlus 7, un terminale da ben 6,5 ​​pollici dotato di una fotocamera Vivo NEX S a scomparsa. Una sorta di pop-up dal quale dovrebbe spuntare la fotocamera frontale quanto è richiesto un bel selfie.

Questa bizarra soluzione, stranamente, mi ispira moltissimo. L’idea della fotocamera a scomparsa ricorda un po’ le compatte digitali che tanto andavano di moda nei primi anni 2000, con i loro obiettivi retrattili. Nelle foto si possono vedere anche altri dettagli sul nuovo OnePlus 7, come la mancanza del jack da 3,5” per le cuffie e le tre fotocamere posteriori.

Nonostante i render sembrino davvero ufficiali, occorre attendere una conferma (o smentita) pertanto vi invitiamo a prendere queste informazioni con le dovute cautele. Però devo ammettere che spero che questa fotocamera pop-up diventi un trend reale, perché -diciamocelo- non vi immaginate già a far scattare l’ugello dell’obiettivo in giro per la città?

OnePlus 7 OnePlus 7 OnePlus 7


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password