Hearthstone

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Mobile PC
8.5

Imperdibile

Boscotetro introduce “la carta più pazza” di Hearthstone

Lo scettro passa a Shudderwock

Hearthstone

Fino ad oggi il titolo di “carta più pazza” di Hearthstone spettava senza alcun dubbio a Yogg-Saron, il folle servitore che quando evocato lanciava tante magie random con target casuale per quante magie erano state lanciate nel corso della partita. Secondo Ben Brode però, l’imminente espansione di Boscotetro introdurrà un degno rivale di questa carta: Shudderwock.

Questa strampalata creatura quando messa in campo ripete tutte le “Grida di Battaglia” delle carte evocate fino a quel momento, con target casuale. Ora, già averne contro una sembra piuttosto problematico, ma se siete fan di Hearthstone sapete bene che ci sono molti modi per replicare una carta.

Venerdì c’è stata una fase di test. Ho visto questo ragazzo giocare Shudderwock, evocare una copia (creata con Saronite), e poi c’è un’altra carta chiamata Grumble, che ti rimette tutti i minion in mano e a costo 1. E quindi il Grido di Battaglia parte e quella seconda copia gli torna in mano a costo uno. E ci sono altre 20 Grida di Battaglia. Questa cosa è andata avanti per un minuto… e poi ha giocato il secondo Shudderwock. Ho pensato ‘O mio Dio, che cosa abbiamo fatto?’.

Così, a prima occhiata, diremmo che Ben Brode e compagni hanno creato una terribile combo che diventerà tossica nel giro di 5 minuti dall’uscita di Boscotetro. Mancano solo due giorni al lancio dell’espansione, avete messo da parte abbastanza polveri? Hearthstone non smette di stupirci con le sue trovate: secondo voi cosa ci riserverà per la prossima BlizzCon?


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password