Visceral chiude i battenti, il progetto su Star Wars affidato a EA Vancouver

Il futuro di Amy Hennig e del team è ancora incerto.

Visceral chiude i battenti, il progetto su Star Wars affidato a EA Vancouver

Clamoroso colpo di scena. Electronic Arts ha deciso di chiudere Visceral Games, lo studio dietro giochi come Dead Space, Dante’s Inferno e Battlefield: Hardline, spostando l’unico progetto ancora in sviluppo (un nuovo gioco di Star Wars) nello studio interno di Vancouver.

La notizia è arrivata nelle prime ore della serata di martedì 17 ottobre. In un messaggio pubblicato sul sito aziendale, il vice presidente di EA Patrick Söderlund ha spiegato che la situazione è da ricercare nel mercato dei videogiochi. L’industria, a detta del vice presidente, cambia rapidamente e questo richiede capacità di adattamento. Per questo motivo EA ha deciso di chiudere Visceral Games e spostare il progetto in un altro studio.

Proprio il progetto legato a Star Wars sembra essere uno dei nodi cruciali di tutta la vicenda. Lo sviluppo è iniziato diverso tempo fa, ma dopo una serie di test effettuati anche con alcuni giocatori e i feedback raccolti, per EA è diventato immediatamente chiaro che tipo di esperienza servisse. In particolare, il publisher si è impegnato ad offrire ai giocatori più varietà e modificare gli elementi cruciali del game design, per dare a tutti i fan di Star Wars un’avventura profonda. A questo punto è ancora sconosciuta la piega che prenderà il gioco, anche se dal comunicato diffuso dal publisher la sensazione è che possa trasformarsi in qualcosa di completamente diverso, magari passando ad essere un’avventura multiplayer online. Un’ipotesi che potrebbe far storcere il naso ai fan più accaniti, ma ribadiamo che non c’è nulla di confermato, almeno per ora.

Al progetto di Star Wars in lavorazione negli studi di Visceral Games c’era anche Amy Hennig. I più forse non sapranno di chi stiamo parlando, ma si tratta di una personalità decisamente importante nel mondo dei videogiochi, che ha anche lavorato al franchise di Uncharted. Secondo quanto riportato da Kotaku, Electronic Arts e la Hennig stanno avendo una “chiacchierata” sul suo futuro.

L’uscita dello Star Wars targato Visceral Games era prevista per il 2019. Al momento Electronic Arts non se la sente ancora di fornire una nuova finestra di lancio. Vi invitiamo a rimanere sintonizzati su GameSoul per tutte le novità e gli annunci in dirittura d’arrivo.


Fonte







Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.
Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password