fbpx

Sherlock Holmes: Crimini e Punizioni userà l’Unreal Engine 3

Sherlock Holmes: Crimini e Punizioni userà l’Unreal Engine 3

sherlock_holmes_banner

Anche la più celebre creazione di Conan Doyle preferisce l’Unreal Engine.

L’Unreal Engine 3 è un motore grafico che vanta innumerevoli successi, tra cui quello di essere tra i più utilizzati nell’attuale generazione di console e di sfoggiare un look generale quasi sempre molto gradito dal pubblico. È quindi con grande piacere che gli sviluppatori FrogWares del nuovo episodio di Sherlock Holmes: Crimini e Punizioni annunciano con una tech-demo l’utilizzo del motore grafico di Epic Games per il loro gioco.

L’avventura di Holmes è attesa per il 2013 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 e grazie al nuovo motore sfoggerà un livello di dettaglio più curato sia per quanto riguarda i personaggi, che le ambientazioni. Qui di seguito il filmato completo della dimostrazione su PC:

ARVE Error: id and provider shortcodes attributes are mandatory for old shortcodes. It is recommended to switch to new shortcodes that need only url

Lost Password