logo Sony
News 28 Feb 2024

Sony, licenziamenti in arrivo: un piano per mandare a casa circa 900 dipendenti

L’ultimo aggiornamento è di ieri 27 febbraio, con uno statement ufficiale firmato da Hermen Hulst, Capo di PlayStation Studios dal sito di Sony Interactive  Entertainment (qui potete trovare il link). La riduzione di 900 unità nella divisione è di livello mondiale, con particolare interesse verso l’Inghilterra, che vedrà la totale chiusura dello studio di Londra.

I dettagli forniti nello statement parlano di come gli studi americani di Insomniac Games, Naughty Dog, e quelli relativi a Tecnologia, Creativi e di Supporto vedranno dei tagli non ben definiti. Per quanto riguarda gli studi inglesi ed europei invece, ci sarà la chiusura totale di PlayStation Studios’ London Studio e riduzioni della forza lavoro negli studi di Guerrilla e Firesprite. Questi tagli sono un aggiunta ad ulteriori tagli (per quanto minori) sul personale negli studi di tutto il mondo.

Oltretutto è stata presa la decisione di non continuare alcuni progetti a cui si stava lavorando in casa Sony, anche se non è chiaro se si tratti di nuovi titoli o supporto software/hardware.

Fateci sapere cosa ne pensate nel nostro gruppo Facebook ufficiale, a portata di click! E non dimenticate di curiosare tra gli sconti offerti dal GS Pro Club, a questo link, che offre numerosi vantaggi tra cui anche la possibilità di ottenere l’accesso anticipato alle console e collectors più esclusive. Non fartelo scappare!


[wp-tiles post_type=’post’ posts_per_page=5 orderby=’date’ order=’DESC’]