Rumor: in arrivo il reboot di Call of Duty: Black Ops?

Una indiscrezione davvero interessante.

Rumor: in arrivo il reboot di Call of Duty: Black Ops?

Una fonte (ovviamente non ufficiale) ha rivelato moltissimi dettagli sulla prossima iterazione di Call of Duty, sostenendo che il prossimo capitolo sarà niente di meno che il reboot di Call of Duty: Black Ops.

Di recente è Call of Duty: Warzone a spopolare, ma gli studi interni di Activision stanno già lavorando al prossimo titolo in arrivo a fine anno. Anche se non è ancora sicuro che Treyarch seguirà le orme di Infinity Ward con il reboot di Call of Duty: Black Ops, il canale YouTube TheGamingRevolution ha dichiarato di essere in possesso di diverse informazioni. Secondo i gestori, la storia si svolgerà nello stesso periodo dell’originale Black Ops, ma gli eventi si avvicineranno molto di più a ciò che è accaduto nel mondo reale durante la guerra fredda. Anche la guerra del Vietnam avrà un ruolo importante nel nuovo reboot.

Sempre secondo la fonte, il reboot di Call of Duty: Black Ops dovrebbe essere più realistico di quello visto per Modern Warfare dell’anno, con scene intense e più mature. Alex Mason e Frank Woods torneranno nel nuovo Black Ops, ma con nuovi doppiatori.

I rumor dichiarano che non ci sarà una modalità Battle Royale, tuttavia verrà aggiunta una modalità a tema in Call of Duty: Warzone. Vi ricordiamo che queste indiscrezioni sono da prendere con le dovute cautele, dato che nulla è ancora confermato ufficialmente.

Vi rimandiamo a questo articolo per conoscere la situazione dei negozi GameStop d’Italia.





Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password