Recensioni PS Vita

Stranger of Sword City – Recensione

Vecchia scuola senza compromessi Tanti, tantissimi anni fa, in un lasso di tempo in cui Playstation, Xbox e tutte le loro derivate erano ben lungi dall’esser concepite, il Pc attraversava la sua epoca aurea, un periodo in cui i giochi, seppur dotati di una grafica spartana, mettevano al centro dell’esperienza giocabilità e immersività nel mondo di gioco. Avventure grafiche, simulatori ...[Leggi di più]

Day of the Tentacle Remastered – Recensione

Mi sento come se… io potessi… conquistare… IL MONDO !!!! Nel lontanissimo 1993, chi vi scrive era poco più di un bamboccione con la goccia al naso, un girovita ragguardevole già per le mode dei tempi e, da buon aspirante nerd quando la parola nerd ancora doveva essere coniata, un paio di occhiali che per essere indossati richiedevano il porto d’armi. Ai tempi nessuno sapeva...[Leggi di più]

Hitman GO: Definitive Edition – Recensione

Omicidi da tavolo Quante volte vi è capitato di vedere un gioco per console venire riadattato su una handheld o un dispositivo mobile? Tante, sicuramente, e a volte anche con risultati soddisfacenti. Quello a cui invece ci troviamo davanti è un caso ben più raro, ossia quello di un gioco nato su dispositivi mobile e portato su console (dopo aver ottenuto un discreto successo). Hitman GO Definitive...[Leggi di più]

Digimon Story Cyber Sleuth – Recensione

Rivoluzione digitale  Ci sono serie e… serie, più precisamente quelle che da un momento all’altro hanno un arresto così brusco che tendono ad annullarsi nell’immaginario collettivo, e quelle che invece, nonostante gli anni e il tempo, riescono a sopravvivere e a lasciare un segno indelebile su migliaia di persone. Quella dei Digimon è sicuramente una di queste, iniziata come un p...[Leggi di più]

LEGO Marvel Avengers – Recensione

Nel corso degli ultimi anni, abbiamo imparato che ad un grande blockbuster cinematografico, corrisponde quasi certamente un videogioco LEGO. Lo studio Traveler’s Tales è riuscito infatti a ritagliarsi un fetta di mercato piuttosto consistente, grazie ai suoi 17 (diciassette!) titoli Lego, tutti ispirati a saghe del cinema più o meno famose, condite con uno stile personalissimo ed esilarante. Nonos...[Leggi di più]

Sword Art Online: Lost Song – Recensione

Approda su PS4 SAO: Lost Song, sulla scia della fortuna che ha raccolto anche in Italia il rispettivo anime, trasmesso su RAI 4 e basato sulle light novel di Reki Kawahara. Il giudizio del pubblico sull’anime è sempre stato contrastante a causa della struttura a due parti in cui è divisa la trama originale. Ambientato in un futuro prossimo, la prima parte vede il protagonista alle prese con ...[Leggi di più]

Dengeki Bunko: Fighting Climax – Recensione

Una decina di anni fa i picchiaduro tratti da anime e manga erano videogiochi destinati a rimanere in Giappone, solo pochi coraggiosi riuscivano a procurarseli sfidando la dogana e l’ostica lingua del Sol Levante. Uno dei più importati in occidente e capostipite del genere fu l’indimenticabile Jump Super Star per Nintendo DS. Il suo rooster di lottatori comprendeva personaggi tratti da...[Leggi di più]

Minecraft: Story Mode – Episode 2: Assembly Required – Recensione

Costruire una Story Mode per un gioco anti-storia come Minecraft è indubbiamente un progetto che richiede fantasia e creatività. Qualcuno potrebbe ora dissentire sull’assenza di una trama nel gioco originale, ma sinceramente non vedo come l’andare nell’End per uccidere un drago di cui non si sa nulla possa essere una storia articolata e longeva. Su di questo si basa tuttavia la prima parte di Mine...[Leggi di più]

Minecraft: Story Mode – Episode 1 : The Order of the Stone – Recensione

Ci sono concetti che a volte risultano antipatici ai giocatori, specialmente se riguardano serie famose o sviluppatori che sembravano sulla retta via, ma che si sono poi rivelati esattamente come gli altri deludendo le aspettative. Non mi piace pensare che Telltale Games cada in questa categoria, in passato ci è mancato veramente poco, a causa di ciò che i giocatori chiamano “milking”. L’ult...[Leggi di più]

Samurai Warriors 4-II – Recensione

[adinserter block=”1″] rano gli albori del nuovo millennio, precisamente il 24 novembre 2000, quando un timido Dinasty Warriors 2 apparve sulla seconda console di casa Sony. Come un classico Picchiaduro, la creatura, recante i marchi Koei e Omega Force, era pronta a librarsi da un bozzolo fatto di novità, aspettative e, soprattutto, rivoluzioni: fu l’inizio di quello che adesso p...[Leggi di più]

Lost Dimension – Recensione

Nel gergo quotidiano, la paranoia è uno stato mentale di ansia e angoscia che spinge le persone a procrearsi problemi laddove inesistenti ed a dubitare di chi gli sta accanto. La paranoia porta con sé l’impossibilità di fidarsi totalmente di qualcuno, poiché il prossimo potrebbe pugnalarci alle spalle, non vederci di buon occhio o tramare contro di noi. Chiarito questo concetto, possiamo fin...[Leggi di più]

J-Stars Victory VS+ – Recensione

“Appassionati di anime e manga, unitevi!” Questa frase e/o incitazione, non ha mai avuto così tanto senso come adesso, in cui in Italia è finalmente arrivato J-Stars Victory VS+, conosciutissimo picchiaduro di Bandai Namco, rilasciato l’anno scorso in terra nipponica per il 45° anniversario della rivista Weekly Shōnen Jump. Il titolo rispecchia idealmente la rivista, ospitando al...[Leggi di più]

  • 1
  • 2

Lost Password