Andrea Baiano Svizzero

Mi piacciono i videogiochi e mi piace scrivere, perché non unire le due cose? So anche imitare Topolino e Joe Bastianich, ma non mi pagano per farlo.

The Game Awards, commentiamo i candidati al GOTY 2022!

I The Game Awards di Geoff Keighley arrivano puntuali come un orologio svizzero, così come i commenti della critica e della community sulle nomination. La giornata di Lunedì 14 Novembre è stata piuttosto ricca di riflessioni e chiacchiere, perché come di consueto le nomination dello show non hanno convinto gran parte del pubblico. Si tratta di selezioni limitate, ovviamente, e non è detto che le m...[Read More]

Pentiment – Recensione

Proprio durante il suo annuncio, Pentiment è stato definito come “un inaspettato gioco di ruolo di Obsidian”, storico team che è da sempre conosciuto per le sue storie complesse, e per aver contribuito a plasmare ciò che oggi definiamo come gdr occidentale. La lista di titoli sarebbe davvero troppo lunga, ma ci piace ricordarli come gli sviluppatori di Star Wars Knights of the Old Repu...[Read More]

Resident Evil 4, molto più di un remake

L’annuncio del remake di Resident Evil 4 non ha sorpreso nessuno, quantomeno non per la natura stessa dell’annuncio. Di fatto è un’operazione che abbiamo già visto con Resident Evil 2 e Resident Evil 3, che potete recuperare acquistandolo sullo shop online di GasmeStop, ed era solo questione di tempo prima che toccasse all’avventura europea di Leon Kennedy. Del resto Reside...[Read More]

Bayonetta 3 – Recensione

Bayonetta 3, già disponibile sullo shop online di GameStop, inizia in modo estremamente familiare, in una New York apparentemente normalissima. La nostra Cerezita cammina per strada con la sua busta piena di pane, appena sfornato dal forno della città. Ad attenderla c’è Enzo, nella sua nuova macchina fiammante, comprata col sudore del lavoro e tanti sacrifici. I piedi di Bayonetta appoggiati...[Read More]

Il ritorno di Silent Hill, meglio tardi che mai?

Sono passati 10 anni dall’ultima volta che ci è stato concesso di esplorare Silent Hill. Dieci, lunghi anni, che hanno portato la serie di Konami ad un elettrocardiogramma piatto, piattissimo. Una morte venuta dall’alto, dopo due capitoli decisamente al di sotto delle aspettative. Downpour e Book of Memories sono riconosciuti come il punto più basso della serie, che già con Silent Hill...[Read More]

Resident Evil Village, Winters’ Expansion – Recensione

È passato ormai più di un anno dall’uscita di Resident Evil Village, l’ultimo capitolo della leggendaria serie di Capcom. Un capitolo che ha costruito sul successo del settimo capitolo, decisamente fondamentale per il nuovo corso della serie. Da allora Capcom non si è fermata, e con Village ha costruito un’esperienza che incarnasse varie sfaccettature di Resident Evil. Un action ...[Read More]

A Plague Tale: Innocence, il riassunto della storia prima di Requiem

A Plague Tale: Innocence è stata una delle sorprese della scorsa generazione. Il piccolo team di Asobo Studio si è cimentato in una IP originale, riuscendo a far breccia in un mercato voglioso di nuovi immaginari, ma spesso saturo di esperienze. I titoli minori hanno più difficoltà ad emergere, ma con un grande successo tra la critica, A Plague Tale è riuscito a farlo. Proprio come i ratti, che em...[Read More]

NIS America, un’anteprima della line-up del 2023

Dopo aver delineato parte del 2022 diversi mesi fa, NIS America è tornata ad aggiornarci su ciò che ci aspetta da qui ai primi mesi del 2023. Una dichiarazione d’intenti piuttosto chiara, poiché il 2022 sta inesorabilmente andando incontro alla sua conclusione. Il calendario di questi ultimi mesi è già scritto, e ciò che ci aspetta nel 2023, oltre che ricco di prodotti entusiasmanti, è ancor...[Read More]

Nier: Automata – Recensione PS4 e Switch

Ci sono opere che restano nell’immaginario collettivo per la loro capacità di parlare al pubblico. Basti pensare a Trainspotting con il suo celebre “Scegliete la vita”, per riuscire a comprendere come un’opera può diventare cult, e fare la storia. Nier: Automata è figlio di un piccolo cult, quel Nier che su PS3 e Xbox 360 fece parlare di sé in tanti modi diversi: era un gio...[Read More]

Dal videogioco alla TV, gli adattamenti mancano di coraggio?

Gli adattamenti cinematografici, e poi televisivi, dei videogiochi sono tutt’altro che cosa nuova. Negli anni, insieme all’evoluzione del medium, abbiamo assistito a riproposizioni cinematografiche di ogni genere. Abbiamo avuto pessimi adattamenti e pessimi film, ma ce ne sono alcuni che, per un motivo o per un altro, sono riusciti a superare il test e a imprimersi nella memoria collet...[Read More]

Life is Strange: Arcadia Bay Collection, tornare da Max dopo sette anni

Life is Strange ha avuto un grande impatto sul mondo dei videogiochi, e su chi quei prodotti interattivi li consuma. Per alcuni, l’opera episodica di Don’t Nod e Square Enix è stata una finestra su sé stessi, sulla propria identità e sulle scelte da compiere per non tradirla. Per altri un racconto di empatia e accettazione, in un medium che raramente aveva raccontato il mondo reale con...[Read More]

Soulstice – Recensione

Di Soulstice abbiamo parlato a più riprese, scoprendo un titolo tutto italiano, disponibile sullo shop online di GameStop, che aveva l’ambizione di inserirsi nel genere degli stylish action. Nel farlo, il team di Reply Game Studios ha raccolto tutto il suo amore per il genere, la conoscenza dei suoi sistemi e di ciò che nel tempo lo ha reso così amato da una precisa platea di videogiocatori....[Read More]

Lost Password