fbpx

Star Wars: Project Porg vi farà prendere cura di questi teneri animaletti in realtà aumentata

Come prendersi cura di un porg in realtà aumentata.

star wars project porg

Magic Leap One è un visore che fa dispositivo per la realtà aumentata, che pur non essendo a buon mercato (costa quasi 2100 euro in versione Creator Edition) ha riscosso parecchio successo, portando a chiederci quando questo tipo di tecnologia sarà integrato nelle nostre vicende di tutti i giorni.

Lucasfilm e ILM hanno deciso di creare un piccolo esperimento chiamato Project Porg proprio su Magic Leap One, creando un’esperienza che vedrà l’utente prendersi cura dei piccoli Porg, le creaturine viste nel recente Episodio VIII di Star Wars. Una volta lanciata l’applicazione, vedrete Chewbacca darvi un dispositivo e un porg, mentre C-3PO (doppiato dal inconfondibile Anthony Daniels) vi spiegherà come prendervi cura del piccolo e tenero nuovo amico virtuale. Insomma, una specie di versione super evoluta del tamagotchi: potremo nutrire i porg, giocare con loro e persino insegnargli come muoversi in casa nostra.

Vicki Dobbs Beck, dirigente di ILMxLAB presso Lucasfilm, ha dichiarato che Project Porg è “un esperimento ambizioso”, che potrebbe “stimolare l’immaginazione della gente su ciò che sarà possibile fare nel mondo della realtà aumetata”. L’applicazione è già disponibile da oggi per Magic Leap One.


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password