fbpx

Naughty Dog approva il nuovo regista del film di Uncharted

Per Druckmann è un sì

uncharted 4: fine di un ladro

Nella giornata di ieri è stato annunciato un cambio alla regia del film di Uncharted.

La pellicola sta avendo uno sviluppo travagliato, ma ora con Dan Trachtenberg al timone forse il progetto vedrà finalmente la luce… e farà meglio ad essere all’altezza delle aspettative, perché ha avuto la benedizione anche di Naughty Dog.

Neil Duckmann infatti ha commentato la notizia su Twitter dicendo:

Sono un grande fan di Dan. Non vedo l’ora di vedere cosa farà con Nathan Drake.

Una benedizione non da poco considerato che Druckmann si era spesso scontrato con alcune scelete prese dalla produzione in precedenza (non che abbia effettivo potere decisionale, ma il parere di uno dei creatori originali dovrebbe sempre essere considerato), per cui ora Dan Trachtenberg ha quindi una grande responsabilità sia verso il pubblico che verso Naughty Dog, e non possiamo che augurargli buona fortuna.

Nell’attesa di vedere un primo trailer del film vi ricordiamo che Nathan Fillion ha realizzato un corto fan made, e il risultato è decisamente impressionante.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password