Mobius Final Fantasy – Teaser Trailer e data di uscita

Mobius è realtà in Occidente

Ci siamo. Mobius Final Fantasy, l’imminente RPG di Square Enix per iOS e Android, si mostra finalmente in un teaser trailer inglese dove in soli 30 secondi possiamo dare uno sguardo all’alta qualità grafica, allo stile action del combattimento e alla customizzazione del personaggio attraverso varie classi. Rilasciato in Giappone nel giugno 2015 e previsto nel resto del mondo per il 3 agosto, il gioco racconta la storia di un uomo che si sveglia senza alcun ricordo del proprio passato nel mondo di Palamecia; qui scoprirà di dover riportare speranza agli abitanti, intraprendendo un viaggio con l’obiettivo di svelare una misteriosa profezia che ruota attorno alla figura del leggendario Guerriero della Luce.

Se siete interessati, vi invitiamo a pre-registrarvi. Square Enix ha infatti annunciato diverse ricompense purché si raggiungano le 150.000 pre-registrazioni; tutti i nuovi giocatori riceveranno molti oggetti tra i quali Cristalli, Elisir, Summon Tickets e molto altro. Final Fantasy è sempre stata un grande successo su mobile e Mobius fonde questo aspetto della serie, per la prima volta, con la grafica 3D. Il gioco intende superare i limiti finora conosciuti delle piattaforme mobile e, dunque, rivoluzionare lo stesso concetto di gaming percorrendo una strada innovativa e per certo mai visto fino a questo momento.

Se ancora questo non dovesse bastare a convincervi, il team dietro lo sviluppo di Mobius Final Fantasy è di tutto rispetto e include figure come Yoshinori Kitase e Kazushige Nojima, entrambi conosciuti dai fan per il loro lavoro su Final Fantasy VII e l’attesissimo remake. Che cosa state aspettando ancora?


Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Lost Password