Miglior gioco di Corse – Gamesoul Awards 2015

Miglior gioco di Corse – Gamesoul Awards 2015

Forse il dato più significativo che possiamo registrare quest’anno è il fatto stesso che i racing game abbiano di nuovo una categoria tutta per sé. L’anno scorso infatti i giochi di corse erano insieme agli sportivi, ma questo 2015 è stato così fortunato per il genere che sarebbe stata un’offesa per tutti gli appassionati se avessimo accorpato di nuovo i due Awards. Ed eccoci qui quindi, pronti a decidere chi ci ha fatto provare i brividi più forti, chi ci ha fatto sfrecciare sui tracciati più famosi del mondo e chi ci ha fatto scendere una lacrimuccia nostalgica. Pochi generi come i racing game possono essere così vari in effetti e si spazia dai simulatori come Forza Motorsport 6 e Project CARS agli arcade come Need for Speed, passando per le vie di mezzo quali DiRT Rally, senza dimenticarci di Fast Racing NEO.

Ad aprire le danze quest’anno ci ha pensato Project CARS, più e più volte rimandato (si meriterebbe un premio a parte solo per il “gioco più rimandato degli ultimi anni”) e alla fine, per fortuna, all’altezza delle aspettative: sia su console (specialmente su PS4, dove graficamente ha retto il confronto con DriveClub) che su PC, Project CARS si è imposto come un nuovo punto di riferimento sia a livello tecnico e grafico che da un punto di vista del gameplay, bilanciato, ma profondo. A rompere, giustamente, le uova nel paniere ci ha pensato Microsoft, che a settembre ha rilasciato Forza Motorsport 6, la nuova incarnazione del suo simulatore in esclusiva su Xbox, ora finalmente completo e maturo sotto ogni punto di vista: un’opera enciclopedica senza precedenti, graficamente sbalorditiva e capace di ipnotizzare tutti gli appassionati delle quattro ruote.

Ma non si vive di soli simulatori, gli appassionati dei racing game lo sanno e quest’anno, dopo aver saltato per la prima volta dopo moltissimo tempo un Natale, Need for Speed è ritornato. La nuova formula non ha convinto tutti, ma si tratta di un nuovo punto di partenza che comunque ha saputo conquistare diversi fan con il suo open-world, una storia con attori in carne ed ossa ed una grafica mozzafiato.

Sempre per i nostalgici, questo è stato sia l’anno del ritorno in gran stile di DiRT Rally, ma soprattutto l’anno in cui gli appassionati di F-Zero hanno avuto la possibilità di colmare quell’enorme vuoto lasciato dal racing game di Nintendo grazie a Fast Racing NEO, uscito in esclusiva e solo in digitale su Wii U.

Come al solito quindi ce n’è per tutti i gusti e sta a VOI decidere quale tra questi videogiochi merita il titolo di Miglior Gioco di Corse del 2015: scorrete in fondo all’articolo e votate!


Forza-Motorsport-6


Project-CARS


Fast-Racing-Neo


DiRT-Rally


Need-for-Speed


And the winner is…

corse

Qual è stato il Miglior gioco di Corse del 2015?

  • Forza Motorsport 6 (39%, 784 Votes)
  • Need for Speed (34%, 700 Votes)
  • Project CARS (18%, 361 Votes)
  • Fast Racing Neo (5%, 94 Votes)
  • DiRT Rally (5%, 92 Votes)

Totale Voti: 2.031

Loading ... Loading ...

 







Da quando ho scoperto che i piaceri che i miei pollici opponibili potevano darmi con un joypad erano pressoché infiniti non ho mai smesso di videogiocare. Appassionato di cinema e musica, sempre e solo a livello maniacale.
Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password