fbpx

Mad Kitties: gaming al femminile!

Mad Kitties: gaming al femminile!

Tutti coloro che hanno seguito live o via streaming la finalissima di Call Of Duty: Ghosts al 2° Campionato Italiano Personal Gamer, avranno notato un team un po’ particolare  tra gli 8 finalisti: le Mad Kitties…
State tranquilli, non abbiamo fatto un errore grammaticale, ma abbiamo volutamente scritto “le”. Sì avete capito bene, la particolarità di questo team è che è tutto al femminile.

Sono state fatte selezioni in tutta Italia e alla fine  sono state scelte le cinque ragazze che rappresenteranno il gaming femminile italiano. Le player donna all’estero sono una realtà consolidata ormai da anni  e le Mad Kitties si pongono l’obiettivo di consolidarla anche in Italia. Al momento le ragazze sono impegnate nei tornei a squadre di Call Of Duty: Ghosts, sia nella modalità Cerca e Distruggi, che in Decerto, ma lo scopo più importante è quello di rappresentare  e coinvolgere le ragazze nelle maggiori LAN nazionali e internazionali, non solo per gli FPS, ma anche di altri titoli tra i più famosi e seguiti dalle community.

Che dite, ce la faranno le nostre eroine a dimostrare che il gaming non è cosa solo da maschietti?

Nato nei primi anni 80, ultimo di 5 fratelli che non lo facevano mai giocare col Commodore64, con l' Atari e con l'Amiga 500, a 14 anni decide di darsi una mossa e con i suoi risparmi compra una Playstation!! Appassionato di tutte le piattaforme, ama la cultura Giapponese e il teatro. Non smette mai di parlare!!

Lost Password