Call of Duty Vanguard

Call of Duty: Vanguard

PC PS4 PS5 Xbox One Xbox Series X
Acquista Ora

Call of Duty: Vanguard svela il Multiplayer tra nuove modalità, mappe distruttibili e Beta

Come demolire una casa: tutorial by Sledgehammer

Call of Duty Vanguard

Call of Duty: Vanguard, annunciato ufficialmente solo un paio di settimane fa, si è mostrato oggi per la prima volta (per chi non è stato abbastanza fortunato da entrare nell’Alpha) nel suo comparto Multiplayer, che poi è quello più importante per la maggior parte dei giocatori.

Il team di Sledgehammer ha parlato di mappe, modalità, ambientazioni, gameplay, personaggi e un sacco di altre cose… davvero tante. Vediamo di fare un po’ d’ordine e riassumere un po’ le notizie più interessanti!


Modalità e Ritmi

Come già ribadito più volte dagli sviluppatori, il gioco vedrà al lancio 20 mappe: 16 per il gioco classico, 4 per lo Scontro 2v2 e un’esperienza Collina dei campioni. Tra le modalità che attenderanno i giocatori ci saranno: Deathmatch a squadre, Uccisione confermata, Dominio e Cerca e distruggi (tutte disponibili nell’imminente Beta), oltre alla nuova Pattuglia. Quest’ultima costringerà i giocatori a “inseguire” una Postazione in continuo movimento per tutta la mappa per guadagnare punti.

Tutte queste modalità potranno essere giocate secondo diversi “Ritmi di Battaglia”. Durante la coda si potrà scegliere tra: Tattico, Assalto e Blitz, tre Ritmi che varieranno soprattutto nei tempi di respawn e nel numero dei giocatori presenti in lobby, rendendo le battaglie più o meno frenetiche a seconda dei gusti.


Gameplay e personalizzazione

I giocatori potranno “Creare la propria classe” al momento della scelta dell’equipaggiamento per Multigiocatore. Grazie alla funzionalità Armaiolo sarà possibile aggiungere fino a 10 accessori a determinate armi, permettendo migliaia di diverse combinazioni. Ad esempio si potranno modificare il calibro, la penetrazione dei proiettili, la cadenza di fuoco e altro ancora.

Per quanto riguarda il gameplay vero e proprio, sono stati aggiunti diversi dettagli interessanti: primo tra tutti è la distruttibilità dell’ambiente. Praticamente ogni superficie e oggetto può essere distrutta e a seconda delle armi usate riporterà danni diversi: i giocatori potranno così sfondare porte, finestre e persino muri con la giusta arma, e cogliere alla sprovvista gli avversari. Molto utile è anche la possibilità di sparare alla cieca da dietro i ripari, o addirittura far scivolare l’arma sulla superficie verticale od orizzontale del riparo per una maggiore precisione (ma minore copertura).


Beta

Sledgehammer ha annunciato date ed orari delle sessioni Beta di Call of Duty: Vanguard, che comprenderà: 3 mappe, 3 modalità di gioco (Deathmatch a squadre, Dominio e Uccisione confermata) e Collina dei Campioni con un nuovo set di armi.

  • da venerdì 10 settembre ore 19.00 a lunedì 13 settembre ore 19.00: esclusiva PlayStation Early Access (per chi ha pre-ordinato il gioco)
  • da giovedì 16 settembre ore 19.00 a venerdì 17 settembre ore 19.00: Xbox e PC Early Access, PlayStation Open Beta
  • da sabato 18 settembre a lunedì 20 settembre: Open Beta per tutte le piattaforme (cross-platform)


Call of Duty: Vanguard arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC il 5 novembre. Potete pre-ordinare la vostra copia a questo link e ottenere così l’accesso alla prossima Beta Early Access.

Vi lasciamo al reveal trailer del multiplayer e vi rimandiamo a questo link per approfondimenti sulla realizzazione della grafica di gioco e sui miglioramenti specifici per PC. Fateci sapere cosa pensate del nuovo COD sul nostro gruppo Facebook.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password