fbpx

La letale Jade non ha pietà nel nuovo trailer di Mortal Kombat 11

Il ritorno dell'assassina di smeraldo

A quanto pare Mortal Kombat 11 avrà diversi volti noti nel roster con qualche “piccola” differenza come essere dei morti resuscitati, niente di grave.

Avevamo già visto Kabal riportato in vita come un Revenant, ovvero un servitore del Regno Oscuro, e la stessa sorte è toccata alla bella Jade.

I fan la ricorderanno con la sua iconica tenuta verde smeraldo e la sua leale amicizia con la principessa Kitana, ma quei tempi sono passati.

L’unica caratteristica che Jade ha mantenuto (oltre al costume verde) è la sua abilità come assassina, e ora che è senza freni inibitori può dare sfogo alla sua maestria con il bastone Bo e i suoi razorrang per infliggere dolore e mutilazioni ai malcapitati che la incontrano.

Potete dare un’occhiata al suo stile di combattimento con il filmato qui sopra, in cui Jade sembra quasi danzare mentre rotea il suo bastone con cui può anche respingere al mittente i proiettili e colpi di energia.

Anche la sua Fatality è piuttosto brutale, e vi ricoridamo che potrete provarla il 23 aprile, giorno in cui il gioco sarà disponibile nei negozi anche con la corposa Kollector’s Edition.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password