fbpx

Microsoft presenta Xbox 220 BC… è un’antica tomba cinese

L'aspetto è decisamente familiare

Xbox

Gli archeologi che hanno rivelato la grande scoperta di una tomba cinese risalente al 220 A.C. probabilmente non si aspettavano l’incredibile reazione che si è scatenata sui social network… eppure avrebbero dovuto. Insomma, guardatela, non è palese?

I videogiocatori sparsi in tutto il mondo non hanno certo tardato a notare la notevole somiglianza della struttura con il logo di Xbox e la compagnia non si è lasciata sfuggire l’occasione per rilasciare qualche commento ironico su Twitter. Ecco a voi, signore e signori, Xbox 220 BC e congratulazioni per aver sbloccato l’achievement “Trova la reliquia Xbox nascosta”.

Di certo questa nuova scoperta ridetterà completamente il significato di retro-gaming, altro che i vecchi cabinati TAITO (anche se il fascino delle loro nuove versioni tascabili resta intatto).


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password