fbpx
Red Dead Online – I 10 Consigli d’oro | Guida

Red Dead Redemption 2

Miglior Comparto Narrativo - GameSoul Awards 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9.7

Superbo

9

ia Utenti

Red Dead Online – I 10 Consigli d’oro | Guida

Sopravvivere online

Red Dead Online – I 10 Consigli d’oro | Guida

Sono passate svariate settimane dall’uscita di Red Dead Redemption 2, e da un po’ è possibile giocare la versione beta di Red Dead Online: come vola il tempo! Benvenuto 2019 (per favore cerca di essere clemente con noi)!

Sono abbastanza sicuro che la maggior parte di voi, gentile pubblico, ha già portato a termine la storia di questo nuovo capolavoro di Rockstar. Archiviati Arthur, Dutch e compagnia però, Red Dead Redemption 2 ci apre la possibilità di gettarci nella mischia online.

Red Dead Online è praticamente un altro gioco, ricco di possibilità e con una storia unica, da giocare in compagnia di sconosciuti ed amici. Magari tra una missione e l’altra, anche cimentarsi in una sorta di battle royale del far west. Perché no?

Ecco perché ho sentito il bisogno di stilare 10 consigli d’oro per rendere meno traumatico il vostro primo cowboy online.

1  La vostra faccia è per sempre

L’editor del personaggio di Red Dead Online è piuttosto complesso, ricco di opzioni di personalizzazione e di chicche per creare il vostro cowboy. Una volta chiuso l’editor però, potrete solo sistemare i vostri capelli, la barba e i vestiti.

Tutto il resto sarà off limits, quindi scegliete con cura come volete apparire agli altri, perché dovrete convivere con il vostro avatar per il resto dell’avventura. Altrimenti, potrete sempre crearne un altro.

2  Il mio primo cavallo

La prima missione co-op che giocherete sarà “Onore tra ladri di Cavalli”, dove otterrete il vostro primo vero cavallo. Lo ruberete, chiaro, ma sarà vostro per lungo tempo fino a che non sarete in grado di acquistarne di ulteriori. Sceglietelo bene quindi, secondo il vostro puro gusto estetico.

I cavalli avranno infatti tutti le stesse statistiche, per cui non dovrete fare a botte con gli altri giocatori per ottenere quello migliore. Non che questa possibilità sia irrealistica in ogni caso, comunque.

3  Scansate i proiettili come in Matrix

I match in multiplayer possono essere piuttosto caotici. Sparatorie da ogni lato, il vostro cappello che salta via a causa di un proiettile vagante. Per sopravvivere più a lungo ed avere più controllo dello spazio circostante, è bene imparare una tecnica semplice ma essenziale.

Premendo Quadrato o X mentre mirate con la vostra arma, il vostro personaggio si lancerà in un tuffo per terra, ritornando prono automaticamente dopo qualche secondo. Padroneggiate questa tecnica per avere la meglio sui nemici in PvP.

4  Partecipate agli eventi free roam per guadagnare soldi e XP

Esplorando l’open world di Red Dead Online, vi troverete spesso nelle vicinanze di eventi Free Roam a cui potrete partecipare. Si tratta di veloci match PvP, che si differenziano per modalità e partecipanti. Se deciderete di accettare, anche se non otterrete risultati eccezionali avrete comunque diritto a un onesto quantitativo di esperienza e di denaro. Se vi capita l’occasione, non tiratevi indietro!

5  Siete bloccati? Niente paura, c’è il respawn

Data la sua natura online, il gioco potrebbe a volte fare le bizze: bug e glitch inaspettati potrebbero mettere un inaspettato freno alla vostra esperienza. Come si risolve allora qualsiasi problema tecnico possa interferire? Con il respawn. Nel Menù multigiocatore, selezionate opzioni online e vi sarà data la possibilità di Respawn tenendo premuto X o A sul controller.

6  Controllate i vostri progressi del Rango nel menù

Se entrate nella voce Progressi del menù principale, potrete accedere al menù del Rango, dove viene mostrato esattamente cosa sbloccherete con ogni nuovo rango di Red Dead Online. Un ottimo modo per controllare a che punto siete in termini di esperienza e quanto vi manca per sbloccare il successivo. Al momento, il level cap è fermo a 100. Datevi da fare!

7  Proteggete il vostro campo dagli attacchi con la bandiera

In Red Dead Online i giocatori potranno attaccare i campi degli altri giocatori per ottenere materiali e esperienza, ma nel caso vogliate proteggervi da questa evenienza c’è un modo piuttosto semplice.

Nel menù multigiocatore, nella sezione dedicata alla gestione del Campo, potrete selezionare l’opzione di alzare bandiera bianca e proteggere il vostro campo da invasioni PvP. Potete farlo anche manualmente vicino la bandiera! Questo significa che se voi o i vostri amici siete nel campo sarete immuni ad eventuali attacchi, a patto che restiane nei suoi confini.

8  Ricaricate le vostre statistiche riposando e mangiando

A differenza dell’avventura in singolo, dormire non vi permetterà di ricaricare i vostri nuclei di vita e resistenza. In Red Dead Online, per farlo, dovrete ricorrere ad oggetti e consumabili ma soprattutto sfruttare con saggezza il campo, riposando vicino al fuoco. Con questa consapevolezza, cercate di non svuotare i nuclei con troppa foga.

9  Fate provviste con il catalogo portatile

Il catalogo portatile sarà il vostro migliore amico, sarà il foglietto illustrativo del vostro alter ego in Red Dead Online. Tenendo premuto sinistra sulla croce direzionale potrete consultarlo e ottenere consumabili, vestiti, armi e tanto altro. Alcune armi saranno sbloccate gratuitamente, ed ogni acquisto verrà mandato in qualsiasi centro postale, o nel vostro baule nel campo. Non dimenticate di raccogliere ciò che avete acquistato, quindi!

10  Date una specializzazione ai vostri cavalli

Quando avrete ottenuto diversi tipi di cavalli, la prima cosa da fare è andare nel menù e selezionare la sezione Stalle: qui potrete assegnare ogni cavallo alla modalità da voi desiderata, così da permettere al gioco di cambiare automaticamente il vostro cavallo a seconda delle esigenze. Ogni modalità richiede approcci differenti, dopotutto!


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2018 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Inizia la sua carriera videoludica con un Game Boy e una cartuccia di Wario Land. Da allora non ha più smesso, e continua a perdere decimi all'occhio destro giocando a The Legend of Zelda e a qualsiasi titolo stuzzichi il suo (finissimo, a detta di molti) palato da videogiocatore. Quando non gioca si dedica al perfezionamento della sua imitazione di Joe Bastianich, senza disdegnare la compagnia di un buon film.

Lost Password