Age of Empires: Definitive Edition rimandato al 2018

Slitta la nuova versione dello strategico di casa Microsoft

Age of Empires: Definitive Edition rimandato al 2018

Brutte notizie per gli amanti dello strategico di casa Microsoft. Age of Empires: Definitive Edition è stato infatti rimandato ai primi mesi del prossimo anno. L’annuncio è arrivato tramite un post pubblicato sul blog degli sviluppatori.

Stando a quanto riportato dal team di sviluppo, il motivi di questo rinvio sono da ricercarsi nella creazione di un’esperienza di gioco ottimale. “Invece di pubblicare il gioco il 19 ottobre, preferiamo invitare ancora più giocatori della community nella nostra closed beta da qui al lancio”, si legge nel post. Tutti i giocatori chiamati in causa avranno l’opportunità di testare la campagna single player, il bilanciamento del multiplayer e molto altro. Ultimi lavori di “fino” dunque, che permetteranno con molta probabilità di assicurare in futuro un lancio privo di grossi problemi, in grado di soddisfare davvero la community di Age of Empires.

Al momento il team di sviluppo non vuole ancora fissare una data di lancio, limitandosi dunque a fornire una finestra di lancio abbastanza generica, ovvero i primi mesi del 2018. Nel mentre tutti gli sviluppatori analizzeranno i feedback e si assicureranno che Age of Empires: Definite Edition sia la “Definitive Edition che i fan vogliono”.

Cosa ne pensate di questo rinvio? Fatecelo sapere con un commento a questa notizia!

Fonte







Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.
Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password