Pokémon Sole e Luna

Follow Acquista Ora
9.2

Superbo

9.4

Voto Utenti

Pokémon Sole e Luna, dettagli sulla Battle Royal

Ragione contro forza bruta.

Pokémon Sole e Luna, dettagli sulla Battle Royal

Svelata durante la Nintendo Treehouse dell’E3, la Battle Royal di Pokémon Sole e Luna si arricchisce di nuovi interessanti dettagli: sappiamo che questa innovativa modalità prevede scontri tutti contro tutti con un massimo di quattro giocatori, ciascuno dotato di tre Pokémon, e che la battaglia termina nel momento in cui tutti i Pokémon di un Allenatore finiscono K.O.

Stando ad un’intervista al direttore Shigeru Ohmori e al produttore Junichi Masuda pubblicata su Famitsu, nella Battle Royal si dovrà pensare molto prima di agire; non è infatti scontato che un Allenatore imbattibile nell’1vs1 lo sia anche in questa modalità, perché con la dovuta strategia gli avversari più deboli hanno sempre la possibilità di ribaltare lo scontro. La psicologia ha un ruolo chiave: ipotizzare le tattiche avversarie attraverso l’interpretazione delle espressioni e del linguaggio del corpo degli altri giocatori può essere una divertente fonte di strategia, ma è anche opportuno mostrare una faccia da poker convincente, se si vuole evitare di essere il bersaglio di una temporanea e spietata coalizione.

È dunque evidente che la Battle Royal non si basa sulla forza bruta, anzi, essere l’Allenatore più forte e dominante vi porterà solo a diventare oggetto di attenzioni indesiderate. Un accorto uso della strategia, è il fondamento per sopportare gli scontri più a lungo e anche per godersi al meglio un’innovativa modalità. Game Freak non sembra stancarsi di rivelare sempre nuove informazioni su questo titolo. Sono infatti previsti aggiornamenti per il 1 agosto e pur non avendo alcuna anticipazione a riguardo, visti i precedenti annunci ci aspettiamo altre buone nuove su Pokémon o feature. Restate con GameSoul per saperne di più!

Vi ricordiamo che l’uscita di Pokémon Sole e Luna è prevista per il 18 novembre e che, per entrambi i titoli, sarà disponibile una Fan Edition. Voi avete già deciso quale prendere?


Fonte

Cresciuta negli anni ’90 con un Game Boy e un Nintendo 64, è poi diventata ancora bambina un’adepta Sony a tempo pieno, ma appena può si dedica anche ad altre console. Da Metal Gear ha imparato l’approccio stealth, che applica anche alla vita reale riducendo al minimo la sua socialità; quando non è impegnata a nascondersi in una scatola di cartone e pretendere di passare inosservata, però, chiacchiera volentieri di qualsiasi cosa. Videogiochi in testa, ovviamente. E quando non parla, scrive o gioca, legge principalmente romanzi gialli.

Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password