Final Fantasy XV – Tutte le novità nel dettaglio

Il week end appena passato è stato molto importante per Square Enix, la quale, pur con qualche anno di ritardo, si sta apprestando a rilasciare uno dei titoli più attesi degli ultimi 10 anni. Durante l’Active Time Report andato in onda in streaming in diretta mondiale la scorsa notte, la software house nipponica ha lasciato tutti senza fiato mostrando un nuovo video e alcune inedite immagini di Final Fantasy XV, il prossimo capitolo della saga in arrivo su PS4 e Xbox One entro la fine del 2016.

L’evento, presenziato da Hajime Tabata, game director di FF XV, si è protratto per  circa 1 ora: durante questa intensa ora, Tabata ha rilasciato moltissime informazioni a proposito di diversi aspetti del gioco, tra cui il funzionamento della magia nel gioco, il ruolo e l’organizzazione dell’Impero Niflheim, e il nuovo combat system. Tutti gli appassionati della saga hanno ovviamente fatto una scorpacciata di informazioni, aumentando a dismisura il proprio hype, in un’attesa tanto snervante quanto piacevole. Ora, lasciando da parte i commenti prolissi, vediamo insieme cosa è stato presentato dal buon Hajime durante l’Active Time Report.FFXV-4-1


La Magia degli Elementi 

La prima cosa da sottolineare è che la build mostrata durante il livestream è abbastanza datata: il gioco, di fatto, è in una fase di sviluppo successiva e gode già di un livello di ottimizzazione e di pulizia superiore rispetto a questa build, risalente a Settembre 2015. Come potrete vedere nel video, uno degli elementi cardine dell’evento e l’aspetto sul quale Square Enix si è soffermata di più è la magia: la magia in Final Fantasy XV non avrà il mero ruolo di infliggere danni ai nemici, ma sarà parte integrante del mondo di gioco. Quando Noctis o uno dei nostri compagni di squadra casterà una magia, l’effetto di quest’ultima influenzerà il campo di gioco in maniera tangibile, andando a modificare i risultati dello scontro: se per esempio userete una magia di fuoco, quando essa colpirà il nemico si diffonderà ad area andando a bruciare tutto ciò che è infiammabile, come erba e edifici di legno. Ovviamente, per rendere il tutto realistico e immersivo, gli oggetti che non saranno infiammabili non prenderanno fuoco, e allo stesso modo, in caso di pioggia di fuoco, la fiamme non si diffonderanno ad area, ma si limiteranno ad infliggere danno ai vostri avversari.

Tutta questa attenzione per il dettaglio si rifletterà anche sugli altri elementi: oltre al fuoco, le magie utilizzate da Noctis potranno evocare anche il potere del fulmine e del ghiaccio, le quali, se utilizzate nelle giuste locations, andranno ad influenzare il terreno di gioco, rispettivamente andando a folgorare qualche apparecchiatura o congelando l’acqua di un lago. La magia sarà distribuita in tutto il mondo di gioco e i giocatori potranno raccoglierla come se fosse un oggetto da portare nell’inventario: questo permetterà ai giocatori di avere più libertà di scelta per quanto riguarda il combattimento, scegliendo di equipaggiare armi corpo a corpo o magie a seconda delle situazioni.final-fantasy-xv-02


Il Regno di Lucis e l’Impero di Niflheim

Riguardo i contingenti che si contenderanno il potere in Final Fantasy XV, da un lato avremo il Regno di Lucis, il quale trae la propria forza dal potere magico dei Cristalli, mentre sul fronte opposto vedremo l’Impero di Niflhiem, che basa la sua forza sulla tecnologia e sulle armi meccaniche. Il Regno può utilizzare il potere dei Cristalli per creare enormi barriere e scudi efficienti che aiutano a tenere al sicuro la popolazione dalla tirannia e dagli attacchi dell’Impero. Al contrario, l’Impero sfrutta la propria tecnologia per creare un immenso numero di truppe meccaniche e armamento tecnologico.

Al vertice dell’Impero Niflheim c’è lo spietato Imperatore Iedolas, il quale, all’inizio del gioco si ritirerà parzialmente dalla vita politica per lasciare il comando al Cancelliere Adryn. Adryn è un personaggio “umoristico”, e sarà al centro dei giochi di potere dell’Impero: è un individuo molto scaltro e giocherà un ruolo fondamentale nella storia di Final Fantasy XV. Oltre ad Adryn, tra i personaggi più importanti di cui faremo la conoscenza nel corso dell’avventura, ci saranno Verstael, colui che ha creato e sviluppato la tecnologia che sta dietro alla fanteria Magitek; e il Generale Glauca, il leader dell’esercito dell’Impero, il quale include tutta la fanteria Magitek. Tutti gli ufficiali al comando sono essere umani, mentre tutte le unità semplici sono magitek.

Un personaggio inedito e mostrato per la prima volta durante questo Active Time Report è Aranea Highwind, una donna soldato al comando dell’87° Unità Aerea dell’esercito di Niflheim. Aranea è umana e grazie alle sue abilità nel combattimento aereo, l’esercito ha iniziato a riferirsi a lei con il nome di “the Dragoon”. Aranea Highwind appare alla fine del video gameplay mostrato durante l’evento, e sarà un personaggio chiave nel corso della storia.


Progress Report 2.0 

Dal punto di vista tecnico, Final Fantasy XV sembra essere migliorato molto rispetto alla demo Episode Duscae, mostrando tutta la sua qualità nel video introdotto da Tabata. Migliorie consistenti sono state applicate alla camera, la quale adesso riesce ad anticipare i movimenti del giocatore, muovendosi automaticamente e accompagnandolo in maniera impeccabile. Rispetto alla demo Episode Duscae, dove era necessario spostare manualmente la camera, ora essa si muove danzando insieme a Noctis durante i combattimenti.

Molto lavoro è stato fatto anche con l’Intelligenza Artificiale, tuttavia ci sono ancora alcuni aspetti che hanno bisogno di essere sistemati. Ovviamente, anche in questo senso, i passi avanti rispetto alla demo precedente sono enormi. Nel video, inoltre, le abilità e tutte le features sono sbloccate di default, per permettere una migliore fruizione di quest’ultima: nel gioco finale, ogni skill, ogni gadget, si sbloccherà mano a mano che proseguiremo con l’avventura.

Il motore grafico Luminous, come possiamo vedere, non è così diverso dagli altri motori come ad esempio l’Unreal Engine 4: quello che diversifica Final Fantasy XV dagli altri giochi è la gestione dell’illuminazione e gli effetti di post-processing. Il team di sviluppo sta usando il LOD sulle ombre, le quali, in questo modo, possono essere implementate in modo migliore, mostrando molti più elementi a schermo. Se durante un combattimento o durante una semplice esplorazione, Noctis è colpito da diverse fonti di luce, le ombre che si andranno a creare saranno tante quante le fonti di luce, così da mantenere elevato il tasso di realismo del gioco. Un elemento come la nebbia, per esempio, cambierà aspetto a seconda della luminosità, dell’atmosfera e dell’ambiente circostante.FFXV-2-1


Lo stato del gioco

Secondo quanto ha affermato da Tabata-san, Final Fantasy XV è attualmente pronto per essere riprodotto su console. Gli assetti del gioco sono stati trasferiti e ottimizzati dai PC alla console, quindi in questo momento i risultati sono ancora altalenanti e instabili, e sebbene il gioco riesca a girare sulle console, c’è ancora bisogno di molto lavoro, soprattutto per quanto concerne l’ottimizzazione e la pulizia in generale.

Final Fantasy XV è giocabile in versione console sin dalla build pre-beta, tuttavia il lavoro più importante e difficile arriva adesso: riuscire a stabilizzare il gioco e renderlo perfetto su PS4 e Xbox One è un lavoro duro che porterà via molto tempo a Square Enix. Riusciremo a vedere FF XV su PS4 e Xbox One entro la fine del 2016? Noi ce lo auguriamo.FFXV-3-1


L’Active Time Report andato in onda in steaming questo weekend è sicuramente la conferma che Final Fantasy XV è vivo e vegeto, pronto per arrivare su PS4 e Xbox One in tutto il suo splendore. Hajime Tabata, durante lo steaming, è sembrato determinato e convinto di poter accontentare tutti i fans che oramai aspettano da molti anni questo capitolo della saga. Vi invitiamo a vedere i video che trovate nell’articolo per apprezzare al meglio tutto ciò che è stato mostrato durante l’evento.

Vi ricordiamo, inoltre, che Hajime Tabata ha confermato l’arrivo di una nuova demo di Final Fantasy XV aperta a tutti che probabilmente vedrà la luce su PS4 e Xbox One entro la fine della prossima primavera. Come sempre, per maggiori informazioni su Final Fantasy, continuate a seguirci.

https://www.youtube.com/watch?v=hRGwI39dNqg


Fonte

Un ragazzo come tanti che vorrebbe trasformare le sue passioni in un lavoro. In un mondo difficile, sebbene di indole pessimista, cerca sempre di trovare il lato positivo delle cose: giocare ai suoi titoli preferiti e godersi tutti gli anime che riesce a divorarsi.

Lost Password