Mario Maker su Wii U – Trailer dal Digital Event

ARVE Error: Wrapper ID could not be build, please report this bug.

A discapito dell’ironia che ha contraddistinto il Digital Event, con Reggie Fils-Aime quasi a rassicurare il pubblico (virtuale e non) che finalmente non avrebbero presentato alcun nuovo titolo di Mario, un qualcosa con baffi, cappello e salopette è comunque sfuggito dalla manica di Nintendo. Mario Maker è un gioco-ponte, o meglio un editor, fondato sulla matrice di Super Mario Bros. e che ci permetterà di creare, condividere e poi giocare i livelli tanto nel mondo a 8-bit di Super Mario Bros. quanto in quello più carnoso di New Super Mario Bros. U.

Un po’ come già accaduto per Little Big Planet, le potenzialità per creare scenari platform avvincenti e interessanti passeranno dalle mani della fedele community Nintendo, che ne deciderà le sorti creative. Al momento, non sappiamo se si tratterà di una semplice applicazione da accompagnare ai software già in possesso dell’utente oppure se sarà distribuito come titolo autonomo, dotato anche di un aspetto ludico e non soltanto “architettonico”.

State comunque comodi, per vedere Mario Maker su Wii U bisognerà attendere fino al 2015.

Chi, come me, è nato intorno alla metà degli anni '80, può considerarsi a buon diritto figlio elettivo della generazione del videogioco. Perso irrimediabilmente tra sogno e nostalgia, mi aggrappo ostinato a un qualsiasi strumento di iniezione ludica -endorfina purissima a circuito chiuso- come una creatura che morde per il suo latte. Apprezzo e ammiro ogni proposta di intrattenimento intelligente, ma sono irrimediabilmente stregato dal genio di Nintendo.

Lost Password

Sign Up