Marvel's Avengers Lucca

Marvel’s Avengers

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora

L’Head of Crystal Dynamics presenta Marvel’s Avengers – Speciale Lucca C&G 2019

Da fan dei supereroi per i fan dei supereroi

Marvel's Avengers Lucca

Marvel’s Avengers, la grande collaborazione che vede Marvel, Square Enix e Crystal Dynamics unite per portare un action RPG con i più grandi eroi della Terra, era presente a Lucca Comics & Games 2019 con uno stand davvero imponente. Un enorme maxi-schermo segnalava la sua presenza alla Zecca, con il trailer ripetuto all’infinito, e all’interno ben 20 postazioni erano disponibili per la prova.

Per l’occasione anche Scot Amos era presente in fiera. L’Head of Crystal Dynamics ha infatti presentato al pubblico il gioco insieme ad un ospite d’eccezione, Valerio Schiti, illustratore Marvel che per più di due anni ha disegnato le copertine dedicate alla protagonista di Marvel’s Avengers, Ms. Marvel.

Da dove si comincia per realizzare un titolo sugli Avengers? La risposta sembra scontata, ma ovviamente è “dai fumetti”. La Marvel ha all’incirca 8.000 personaggi e moltissimi di questi sono stati tra le fila degli Avengers per almeno un periodo della loro storia.

Il Marvel Cinematic Universe ha però posto di fatto alcuni vincoli sulla presenza di alcuni eroi che i fan si aspettano di vedere: Capitan America, Iron Man, Hulk, la Vedova Nera e Thor sono scelte obbligate.

Abbiamo scelto i personaggi perché risultassero familiari ai fan, ma volevamo anche aggiungere qualcosa di nuovo e fresco. Kamala è stata scelta da subito come ‘punto di vista’ della storia

Ms. Marvel è una pubblicazione giovanissima, iniziata solo nel 2014, e Kamala è il personaggio perfetto da affiancare agli Avengers veterani in questo titolo. Lei è una fan dei supereroi: il suo idolo è Captain Marvel, scrive fan fiction su di loro e si trova all’A-Day il giorno del disastro che dà inizio alla storia del gioco. È qui infatti che acquisisce i suoi poteri dopo essere stata esposta alle nebbie terrigene.

Ms. Marvel è in grado di cambiare le proporzioni del suo corpo: ingigantire o rimpicciolire ogni parte separatamente. Questo potere la rende davvero fantastica da giocare, secondo Scot, che la elegge come sua preferita del titolo.

Al lancio saranno presenti 6 eroi: Capitan America, Thor, Hulk, Iron Man, la Vedova Nera e Ms. Marvel. Creare un gameplay diverso per ognuno di loro è stata una vera sfida: tutti devono essere fighi, tutti devono essere forti e inoltre le loro abilità sono personalizzabili.

Sono fatti in modo che i giocatori abbiano a disposizione diversi approcci: quando sono dell’umore di spaccare tutto possono usare Hulk, mentre se preferiscono uno stile più stealth c’è la Vedova Nera

Come già detto ogni eroe è ulteriormente personalizzabile, così che si può decidere di apportare upgrade a determinate armi piuttosto che altre: ad esempio, i raggi repulsori di Iron Man sono fighissimi, ma l’armatura ha anche dei missili incorporati che non vanno dimenticati.

Gli eroi sono personalizzabili dal punto di vista delle abilità, ma non solo: Valerio Schiti ha dato una bella occhiata alla selezione di costumi disponibili e a quanto pare avremo 80 anni di storia da cui attingere per vestire i nostri eroi e i fan saranno felici di scoprire varianti particolari, comparse magari solo in edizioni speciali ormai dimenticate dall’universo.

Ovviamente Kamala non ha così tanti anni di pubblicazione e il suo costume non ha avuto il tempo di accumulare tante variazioni. Il suo status di fan dei supereroi le dà però un vantaggio in questo caso: alcuni schizzi mostrati durante il panel la ritraggono infatti con del merchandise addosso, tra magliette, portachiavi e altri accessori a tema.

Gli artisti hanno messo grande cura nei dettagli. Tutti i costumi degli Avengers sono stati ridisegnati e quello di Kamala mi piace molto: è molto semplice, ma in qualche modo più vivo rispetto all’originale

Marvel ha avuto un grande ruolo nel definire i dettagli e non solo. Tutte le settimane mandavano qualcuno agli studio e se servivano consigli sui personaggi o sulla storia mettevano in contatto diretto gli sviluppatori con gli autori dei vari fumetti, così che il tutto risultasse coerente.

Affrontare gli Avengers è stata una grande sfida e un’esperienza fantastica per Crystal Dynamics.

Siamo tutti grandi fan di questi eroi. Se fai un giro per gli studio vedi gente con la maglietta di Cap, le figure di Iron Man sulla scrivania… è stato davvero un sogno lavorare con Marvel a questo progetto

L’intento è mostrare questo amore ai fan e dare loro la possibilità di vestire i panni dei loro supereroi preferiti, ma soprattutto di salvarli. Dopo il disastro dell’A-Day gli Avengers non sono più i grandi eroi che siamo abituati vedere nei film (beh, forse in Endgame): sono divisi, sconfitti, a pezzi.

Starà a noi rimettere insieme il gruppo con l’aiuto di Kamala, salvare gli eroi che tante volte ci hanno salvato e fare in modo che il mondo li ami di nuovo.


Marvel’s Avengers arriverà su PS4, Xbox One e PC il 15 maggio 2020. Manca ancora parecchio all’A-Day e all’inizio di un viaggio che pare durerà parecchio: Scot ha promesso infatti numerosi aggiornamenti gratuiti a seguire il lancio. Nuovi eroi si uniranno alla battaglia e nuove missioni li attenderanno, perché la giustizia non dorme mai e perché il mondo avrà sempre bisogno di un eroe (o anche più di uno).


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password