Lorenzo Kobe Fazio

Kingdoms of Amalur Re-Reckoning – Recensione

Non ci vuole chissà quale giro di parole per inquadrare, definire ed analizzare Kingdoms of Amalur Re-Reckoning, produzione che già nel titolo, con un simpatico gioco di parole, mette in chiaro la sua natura di remastered, schietta riproposizione di un action-RPG pubblicato originariamente ben otto anni fa su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. A differenza di molti altri progetti simili, la proposta ha...[Read More]

Raji: An Ancient Epic – Recensione

I ragazzi di Nodding Heads Games, con il breve e solo a tratti intenso Raji: An Ancient Epic, attualmente disponibile su Nintendo Switch, ma presto in arrivo anche su PC, PlayStation 4 e Xbox One, si sono posti uno scopo intrigante e persino originale, inizialmente celato dalla classica epopea di salvataggio di una sorella nei confronti del fratello, rapito da spiriti maligni al termine di uno spe...[Read More]

Battletoads – Recensione

Sebbene il capitolo più celebre ed apprezzato è senza alcun’ombra di dubbio Battletoads in Battlemaniacs, originariamente pubblicato su Super Nintendo nel 1993, convertito addirittura nel 1996 sui Master System brasiliani, in una versione zeppa di glitch e mortificata da innumerevoli limitazioni, il terzetto di rospi antropomorfi di RARE le danno di santa ragione sin dal lontano 1991, anno di debu...[Read More]

Skater XL – Recensione

Se su PC la situazione è lievemente più rosea, per i motivi che elencheremo di seguito, è davvero difficile fare un bilancio di Skater XL su console senza farsi prendere dallo sconforto. In astinenza già da tempo da simulazioni sportive del genere, in attesa del remake dei primi due capitoli di Tony Hawk’s Pro Skater, la proposta di Easy Day Studios è, almeno sulla carta, un piccolo spaccato di pa...[Read More]

Marvel’s Iron Man VR – Recensione

Dopo l’altalenante e mediamente mediocre stagione sulle console a 128-bit, i supereroi in salsa videoludica hanno conosciuto un periodo di ascesa e progressiva affermazione. Complice l’emancipazione cinematografica del genere ad opera della splendida trilogia dei Batman di Christopher Nolan, nonché della progressiva affermazione dell’universo Marvel, publisher affermati hanno iniziato a guardare c...[Read More]

Command & Conquer Remastered Collection – Recensione

Command & Conquer Remastered Collection è probabilmente il risultato di una scommessa persa, se non di una serata dall’alto tasso alcolemico, genere di ricorrenze che solitamente si concludono, drammaticamente, con una serie di decisioni avventate, impulsive, incoscienti. Non ce ne vogliamo i fan della prima ora di questa gloriosa saga, brand storico che ha gettato le basi su cui poggia tutt’o...[Read More]

XCOM 2 Collection – Recensione

Se non c’avesse già pensato il buon Geralt di Rivia (con The Witcher 3: Wild Hunt) a dimostrare che certi porting siano possibili, nonostante qualche ovvia rinuncia sul piano estetico, ci saremmo posti la domanda in occasione di XCOM 2 Collection, riproposizione su Nintendo Switch del titanico e strepitoso strategico a turni sviluppato da Firaxis Games, pubblicato originariamente su PC nel febbrai...[Read More]

51 Worldwide Games – Recensione

51 Worldwide Games è l’ultimo tassello di una strategia che la Grande N, sottotraccia e in sordina, sta (ri)cavalcando ormai da diverso tempo, dall’esordio di Nintendo Labo in tutto il mondo per l’esattezza. Insieme a Ring Fit Adventure, coloratissimo progenitore di Wii Sports e Wii Fit, e all’inatteso ritorno del Dottor Kawashima, di cui avevamo perso le tracce da anni, il titolo qui preso in esa...[Read More]

Minecraft Dungeons – Recensione

Minecraft Dungeons è in tutto e per tutto uno spin-off che dalla saga a cui si rifà recupera art design, ambientazioni, nemici, oggetti, ma che sul fronte ludico opta per una rivoluzione totale, rinunciando senza indugi alle feature fondanti che hanno reso tanto rinomato il sandbox in ogni angolo del globo. Il modello di riferimento è Diablo. L’intenzione è quella di offrire un’esperienza facile d...[Read More]

Maneater – Recensione

Maneater non è un documentario di National Geographic. Non ha alcun interesse nel riprodurre fedelmente l’habitat naturale di centinaia di specie animali diverse, né aspira a mostrare con piglio scientifico le consuete tappe che contraddistinguono la vita di uno squalo qualsiasi. Al tempo stesso, tuttavia, non è nemmeno Sharknado. Non manca una chiara tendenza all’esagerazione, al trash, alla fant...[Read More]

Journey to the Savage Planet: Hot Garbage – Recensione

Journey to the Savage Planet è stato una piacevole sorpresa, il classico titolo spassoso e divertente al punto giusto, che pur non settando nuovi standard qualitativi nel genere di appartenenza (quello dei metroidvania, per la cronaca) ha allietato gli aspiranti esploratori di mondi alieni in cerca di un’avventura scanzonata e ironica. Nonostante un gunplay piuttosto rozzo e un level design non ce...[Read More]

The Procession to Calvary – Recensione

The Procession to Calvary non è un gioco per tutti e non solo nella misura in cui è un’avventura grafica vecchio stampo, dalla struttura e dal gameplay assolutamente lineare, tremendamente old school. Sordo alla contemporanea ossessione per il politicamente corretto (che di questi tempi mette puntualmente i bastoni tra le ruote a certe espressioni del comico), Joe Richardson, già inviso ai perbeni...[Read More]

Lost Password