fbpx

SimCity, la versione per NES cancellata riemerge dall’oscurità

Una vera e propria chicca dal passato

SimCity, la versione per NES cancellata riemerge dall’oscurità

Non molti di voi ne sono a conoscenza, ma oltre alla versione per SNES, SimCity era previsto anche sulla prima console della casa di Kyoto, ovvero il NES. Una versione annunciata nel 1991, ma cancellata qualche mese dopo, che ora può finalmente mostrarsi.

A diffondere il video del prototipo di SimCity per NES ci ha pensato la Video Game History Foundation, con un video pubblicato sul proprio canale YouTube. La versione appare identica a quella pubblicata per il Super Nintendo e i motivi della cancellazione non sono mai stati resi noti. Il ritrovamento delle due cartucce utilizzate durante la presentazione al CES di oramai ventisette anni fa è “merito” del proprietario, che ha deciso di consegnarle ad un negozio di giochi usati.

SimCity non ha mai visto la luce su NES, ma se siete appassionati di game design forse il nuovo corso di Will Wrigth può aiutarvi a creare un sim-game da portare su Switch. Probabilmente no, ma siamo sicuri che valga la pena ascoltare le parole di un uomo di industria così importante e significativo per milioni di giocatori.


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password