Nintendo Labo, scopriamo il Kit Robot – Toy-Con 02

Nintendo Labo

Switch
Acquista Ora
7.1

ia Utenti

Nintendo Labo, scopriamo il Kit Robot – Toy-Con 02

Il sogno di diventare un Trasformers è finalmente realtà

Nintendo Labo, scopriamo il Kit Robot – Toy-Con 02

Come ben saprete, nella giornata di ieri Nintendo ha finalmente svelato la sua tanto chiacchierata esperienza interattiva. Parliamo, ovviamente, di Nintendo LABO, la “seconda vita” dei Toys-To-Life, che vengono completamente immaginati da zero dalla casa di Kyoto.

Per mettere le mani sopra quei pezzi di cartone non ci sarà bisogno, fortunatamente, di attendere molto. Nintendo Labo arriverà infatti in Europa a partire dal 27 aprile, in due kit di tutto rispetto: il Kit Assortito (al prezzo di 70,98 Euro) e il Robot Kit (al prezzo di 80,98 Euro). E in questa notizia ci occupiamo proprio del secondo, più costoso e più complesso ma (ci scommettiamo quanto volete) in grado di darvi più soddisfazioni.

Contenuto della confezione: 

  • Foglio di cartone x19 (incluso un foglio extra per la personalizzazione)
  • Foglio di cartoncino x4
  • Foglio riflettente x1
  • Cordicella (arancione) x2
  • Cordicella (blu) x2
  • Cinghia di stoffa (grigia) 1x grande, 1x media, 2x piccola
  • Set di occhielli (grigi) x10
  • Set di occhielli (arancioni) x2
 

A differenza del kit più vario, il Robot Kit ci permetterà di costruire un singolo Toy-Con. Parliamo del Robot, ma attenzione: la costruzione non sarà semplicissima. Bisognerà infatti costruire una vera e propria tuta da robot, per poi inserire i Joy-Con negli alloggiamenti dello zaino. Successivamente bisognerà prendere il controllo di un robot, sfruttando il visore in cui è posizionata Switch, per distruggere gli edifici oppure gli Ufo che sono presenti nel gioco.

Una vera e propria ventata di aria fresca nel mondo dei videogiochi. Fateci sapere cosa ne pensate del nuovo Toy-Con Robot, mentre vi ricordiamo che per i dettagli sull’annuncio di Nintendo LABO potete visitare questo indirizzoIl sogno di diventare un Trasformers è finalmente divenuto realtà


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password